Quando la fede si colora

09/09/16

Auguri a D'Ambrosio

Facciamo oggi gli auguri a Danilo D’Ambrosio, nato a Napoli il 9 settembre 1988. 

Giunge all’Inter sul finire del mercato invernale del gennaio 2014 ed esordisce il 2 febbraio nella gara contro la Juventus, proprio il Derby, per lui proveniente dal Torino, peccato che si impongano i bianconeri per 3-1; alla terza stagione e mezza, ha finora totalizzato 67 presenze realizzando 5 reti, la prima addirittura la realizza in Europa League il 20 agosto 2014 Stjarnan-Inter 0-3.
Una curiosità: nel match del 20 febbraio 2016 Inter-Sampdoria 3-1 realizza il primo gol italiano dell’Inter dopo più di un anno (visto che tutti rimarcano quanto questa squadra sia ricca solo di stranieri). 

Terzino di fascia, molto abile nella fase di spinta, predilige giostrare sulla corsia di destra, anche se riesce a destreggiarsi bene anche su quella opposta. 

Grazie alle sue capacità, all’umiltà e alla duttilità, può ricoprire anche il ruolo di esterno di centrocampo e da ultimo, con discreti risultati, anche quello di difensore centrale. 

Aprendo una parentesi, nella sua vita privata vale la pena ricordare che ha un fratello gemello di nome Dario, anch’esso calciatore, ma con minor fortuna, in questa stagione è difensore in forza al Siena; inoltre ha fatto scalpore il suo recente matrimonio dello scorso 30 maggio a Vico Equestre (Na). 

D’Ambrosio è stato fidanzato con Enza De Cristofaro per 10 anni e la proposta di matrimonio è avvenuta in Piazza Duomo a Milano con un flash mob in cui è comparso con 100 rose rosse. Il matrimonio è stato organizzato dal wedding planner Enzo Miccio davanti a 250 invitati e si è svolto davanti al mare, nella chiesa della Santissima Annunziata dopodichè, il tutto è continuato allo Scrajo dove la musica della band di Jerry Calà ha proseguito la festa portando la penisola sorrentina a vivere un party in stile Hawaii. 


Share:

0 commenti:

Post più popolari