Quando la fede si colora

18/04/16

Un occhio ai contratti

Mentre fioccano i rinnovi in casa Inter, vediamo in dettaglio la rosa attuale: 

2016 Berni, Jovetić, Ljajić, Manaj, Telles. 

2017 Carrizo, Éder, Felipe Melo, Mancini, Palacio. 

2018 D'Ambrosio, Juan Jesus, Medel, Miranda, Santon. 

2019 Biabiany, Brozović, Handanovič, Icardi, Nagatomo. 

2020 Gnoukouri, Kondogbia, Murillo, Perišić. 


2017 Andreolli, Bardi, Di Gennaro, Donkor. 
2018 Biraghi, Camara, Dimarco, Laxalt, Longo. 
2019 Dodô, Ranocchia. 
2020 Puscas. 

Arrivati i rinnovi di Handanovič, Palacio e Nagatomo, a fine stagione ben quattro giocatori sono in scadenza, secondo me per Berni non dovrebbero esserci problemi prolungando di un ulteriore anno come terzo portiere, gli altri quattro sono tutti in prestito, a tutt’oggi l’unico “certo” di riscatto dovrebbe essere il giovane Manaj, per Jovetić, Ljajić e Telles ancora tutto in ballo, a parer mio non riscatteremo nessuno dei tre. 

Guardando al 2017 ancora tutto troppo prematuro e soprattutto nessuno di così indispensabile da rinnovare al più presto e a ogni costo; resta ovvio che alcuni rinnovi tipo quello di Nagatomo potrebbero comunque celare una cessione proficua che ovviamente a parametro zero non si sarebbe potuta ottenere. 

Nella parte più in basso compaiono i principali giocatori in prestito, ma con ancora un contratto nerazzurro in essere, come nel caso di Ranocchia


Share:

0 commenti:

Post più popolari