Quando la fede si colora

22/01/16

La decisione del giudice sportivo e la squalifica di Sarri

Durante la partita valevole per l’accesso alla semifinale di Coppa Italia, dopo il gol che ha permesso alla squadra nerazzurra di eliminare il Napoli e accedere così alla fase successiva, l’allenatore della squadra partenopea, Sarri, ha reagito malamente all’esultanza di Mancini.

L’atteggiamento poco signorile, antisportivo e omofobo è stato preso alla leggera dal giudice sportivo che ha deciso per solo 2 giornate di squalifica, una decisione decisamente inadeguata; Mancini stesso ha ammesso che se fosse accaduto quando allenava il Chelsea avrebbe preso 2 anni.

Di fatto è andata così.


Share:

0 commenti:

Post più popolari