Quando la fede si colora

20/01/16

Dodô in prestito alla Sampdoria

Il terzino sinistro brasiliano José Rodolfo Pires Ribeiro, noto a tutti come Dodô, passa in prestito fino al termine della stagione alla Sampdoria

Dodô, nato a Campinas il 6 febbraio 1992, lascia momentaneamente l’Inter dopo un anno e mezzo in cui ha totalizzato 29 presenze realizzando anche due reti; vale la pena ricordare però che, in questa stagione, ha giocato solo uno spicchio di match di Coppa Italia valido per gli Ottavi di Finale, scendendo in campo contro il Cagliari. Questo perché rientrava dopo sei mesi a causa dell’infortunio ai legamenti del ginocchio sinistro, un brutto residuo della passata stagione.
Va detto comunque che ancora non aveva fornito prestazioni all’altezza della casacca nerazzurra: è ancora giovane e può migliorare, però all’Inter serve sempre il meglio e lui ancora è molto lontano dai nostri standard. 

Adesso tocca a lui riuscire a dimostrare di essere da grande squadra, mettersi in mostra e chissà, riguadagnarsi il ritorno a Milano per tornare da protagonista.

Il suo contratto ha scadenza  a giugno 2019 ma, se continua sulla falsa riga delle sue uscite, sarà dura arrivare alla scadenza. 

Share:

0 commenti:

Post più popolari