Quando la fede si colora

23/07/15

Bardi di nuovo in prestito

Altro giro, altra corsa, il giovane portiere Francesco Bardi (Livorno, 12 gennaio 1992), rientrato dal prestito al Chievo della passata stagione, riparte nuovamente in prestito alla volta dell’Espanyol di Barcellona. 

Questa volta cercherà di trovare la giusta affermazione su suolo iberico. 

Dopo l’opaca annata in quel di Verona (all’inizio titolare fisso, con il cambio di allenatore, riserva Doc), l’Inter continua a credere nelle sue doti; non è un caso che sia stato titolare fisso dell’Italia Under21 anche agli ultimi Europei ma, non trovando spazio in nerazzurro, disputerà l’ennesima annata lontano da Milano, per lui si tratta ormai della quinta stagione. 

Non si può che fargli un grosso in bocca al lupo; personalmente credo molto in lui, a esclusione dell’ultima annata aveva avuto un buon percorso formativo in cui si era espresso al meglio, era quasi ormai giunto al punto da conquistarsi la fiducia per una maglia nerazzurra.

Forse ora si può giungere a una svolta, o il grande salto, oppure un addio e buona fortuna. 


Share:

0 commenti:

Post più popolari