Quando la fede si colora

20/06/15

KONDOGBIA

E’ lui il colpo di mercato (per ora) dell’Inter, il centrocampista francese Geoffrey Kondogbia, nato a Nemours il 15 febbraio 1993, proveniente dal Monaco. 

Centrocampista dal forte fisico, completo e da molti paragonato al connazionale Vieira, una delle colonne portanti della prima Inter vincente del Mancio, sarà lui a dirigere il centrocampo nerazzurro, un uomo di peso, si sta formando un’Inter dal forte fisico, proprio come un tempo. 

Mancini, perso definitivamente Yaya Touré ha virato in maniera vigorosa su di lui e considerata l’età, si tratta di un gran colpo. 

L’unico lato negativo è dato dalla poca esperienza (in Italia bisogna dimostrare da subito chi sei!), ma soprattutto dal costo (senza considerare l’ingaggio) a dir poco esorbitante, il terzo in assoluto in casa nerazzurra, dopo Vieri e Crespo, effettivamente troppo per un calciatore non ancora del tutto formato. 

D’altro canto invece, l’ottima soddisfazione per aver sconfitto in questa folle asta per lui il Milan, speriamo che i risultati siano gli stessi di quando gli soffiammo Ibrahimović

Dovrebbe aver firmato un quinquennale, fino al 2020 (attendiamo anche il numero che indosserà), benvenuto e riporta in alto i nostri colori. 


Share:

0 commenti:

Post più popolari