Quando la fede si colora

02/02/15

Chi viene e chi va

Terminata la sessione invernale del calciomercato 2015, vediamo di mettere ordine ricapitolando i trasferimenti in entrata e uscita, non solo per la prima squadra, ma anche a livello giovanile:

Arrivi 

Vid Belec (p) classe 1990, fine prestito dal Konyaspor
Federico Bonazzoli (a) classe 1997, in prestito dalla Sampdoria
Marcelo Brozović (c) classe 1992, in prestito dalla Dinamo Zagabria
Lukas Josef Podolski (a) classe 1985, in prestito dall’Arsenal
Davide Santon (d) classe 1991, in prestito dal Newcastle
Xherdan Shaqiri (c) classe 1991, in prestito dal Bayern Monaco

Partenze 

Federico Bonazzoli (a) classe 1997, alla Sampdoria
Joseph Alfred Duncan (c) classe 1993, in prestito alla Sampdoria
Rene Krhin (c) classe 1990, in prestito al Cordoba
Diego Sebastián Laxalt Suárez (c) classe 1993, in prestito al Genoa
Ibrahima Mbaye (d) classe 1994, in prestito al Bologna
Yann M’Vila (c) classe 1990, svincolato
Patrick Haakon Olsen (c) classe 1994, svincolato
Pablo Daniel Osvaldo (a) classe 1986, fine prestito torna al Southampton
Álvaro Daniel Pereira Barragán (d) classe 1985, in prestito all’Estudiantes

Giovani 

Arrivi 

Matteo Colombi (a) classe 1994, fine prestito dal Savona
Júnior José Correia detto Zé Turbo (a) classe 1996, dallo Sporting Lisbona
Gabriele Di Carlo (c) classe 1997, dal Catania
Niccolo Carlo Magistrelli (c) classe 1998, fine prestito dal Monza
Davide Moreo (c) classe 1995, fine prestito dal Lumezzane
Boris Rapaic (a) classe 1997, in prestito dall’Hajduk Spalato
Santos de Oliveira do Nascimento Italo (d) classe 1996, dal Vasco De Gama

Partenze 

Santo Matteo Arcuri (d) classe 1997, in prestito al Novara
Tidjane Baldé (a) classe 1996, in prestito al Cardiff City
Simone Bandini (d) classe 1996, al Lecco
Seraphin Michael Baone (c) classe 1996, in prestito alla Nuorese
Fabio Eguelfi (d) classe 1995, in prestito al Savona
Marco Fontana (a) classe 1998, in prestito al Varese
Francesco Forte (a) classe 1993, in prestito alla Lucchese
Matteo Galtarossa (a) classe 1997, in prestito al Pavia
Harouna Gouem (c) classe 2000, al Sarnico
Lorenzo Matteo (d) classe 1997, in prestito al Prato
Andrea Pinton (d) classe 1996, in prestito al Torino

Che dire, mercato partito con i botti Podolski e Shaqiri, proseguito con Brozović e terminato con Santon...perplessità, intanto sono tutti in prestito e poi si vedrà chi e come riscattare, fino a ora solo Shaqiri è apparso sopra gli altri, Brozović potrebbe essere la sorpresa, Podolski a tutt’oggi è sembrato piuttosto bollito, sarà anche un Campione del Mondo, ma tanto per fare un nome, Luis Figo quando arrivò era più avanti negli anni, ma dimostrò di che pasta era fatto, non a caso era un Fuoriclasse, ex Pallone d’Oro, e in quanto a Santon, non so se sia migliorato da quando ci ha lasciato quattro stagioni or sono.

I dubbi comunque riguardano tre fatti: si cercava a tutti i costi un difensore centrale e un mediano e non è arrivato nessuno, senza contare la scarsezza d’attaccanti la davanti, se non segna Icardi non lo fa nessuno e le alternative?

Resta l’idea dell’incompiuto. C’è ancora tempo per tesserare gli svincolati, forse si pescherà qualcosa lì, ci sarà anche il ritorno di Cassano? Non so se fa per noi...

Per quel che concerne le partenze, poca roba chi se ne è andato non ha lasciato ricordi particolari (M’Vila e Osvaldo), lasciano di stucco semmai le cessioni di Duncan e soprattutto Bonazzoli entrambi alla Sampdoria, sembrano tra i giovani più promettenti visti in questa annata...mah!
Share:

0 commenti:

Post più popolari