Quando la fede si colora

08/07/14

Un nuovo terzino

Il brasiliano José Rodolfo Pires Ribeiro detto Dodô (Campinas, 6 febbraio 1992) è un nuovo giocatore nerazzurro, giunge in prestito per due anni dalla Roma (con obbligo di riscatto legato alla prima presenza). 
Si tratta di un terzino sinistro estremamente giovane, che nella Capitale ha comunque totalizzato una trentina di presenze, a breve si saprà il numero che indosserà mentre la durata del contratto che ha sottoscritto è fino a giugno 2019
Personalmente non so chi sia, vedendo l’età spero solo non sia un nuovo Wallace, e mi domando o è fortissimo oppure tanto valeva tenersi in squadra il nostro Biraghi, o Mbaye...staremo a vedere, nel frattempo, comunque benvenuto e in bocca al lupo. 

Share:

4 commenti:

Vincenzo ha detto...

E' un ragazzo di talento, l'ho visto qualche volta nella roma, è molto propositivo in fase d'attacco, secondo me potrebbe riveltarsi una bella sorpresa. Certo, 9 milioni totali di valutazione forse sono troppi, ma se esplode ne puo valere molti di piu. :D

Riva Emanuele ha detto...

Spero bene e confido nelle tue parole, perché onestamente io (da ateo) non l'ho mai visto e neppure sentito...

Mondo Biancoceleste ha detto...

A me non piace, spero faccia bene all'Inter nella Roma non era nulla di che.

saluti laziali

Riva Emanuele ha detto...

Ripeto che sono ignorante e non solo ignoravo la presenza di un calciatore di nome Dodò, ma non sapevo neppure giocasse nella Roma, spero abbia ragione Vincenzo.

Post più popolari