Quando la fede si colora

08/07/14

Nuovo anno, nuova maglia

Fonte: Inter.it 

L'Inter avrà un look radicalmente nuovo nella stagione 2014-15: per la prima volta nella storia le tradizionali strisce verticali nerazzurre vengono reinterpretate in stile gessato sartoriale per conferire alla prima maglia grande eleganza e raffinatezza. 
L'ispirazione è stata tratta da Milano, città di appartenenza dell'Inter e capitale mondiale della moda e dallo stile. 
La nuova maglia home è infatti nera con sottili strisce verticali azzurre. 
Il nuovo logo - in una versione esclusiva con la stella - sarà presente solo sulla maglia, a sinistra del petto, all'altezza del cuore. 

Il colletto, piccolo e stondato, è nero e profilato in azzurro. Su di esso è posto un bottone a chiusura e uno a scomparsa. Al suo interno è presente un'etichetta a forma triangolare con la croce di San Giorgio, simbolo della città di Milano. Sul suo retro è presente la scritta "Inter" realizzata con il tipico font introdotto dagli stendardi e dalle bandiere dei tifosi nerazzurri negli anni '70. 

I pantaloncini abbinati alla maglia home sono neri con una sottile linea azzurra sui lati mentre le calze sono nere con bordo azzurro. 

Il nuovo kit è realizzato con la più innovativa tecnologia Nike in grado di garantire la miglior performance agli atleti e presenta elevati standard di ecosostenibilità.” 

Questa volta è stato effettuato un vero e proprio cambio radicale, eleganza allo stato puro, speriamo che i calciatori si ricordino di essere tali e non a una sfilata di moda, fuori i bastoni e coltello tra i denti. 
E’ decisamente bella, per i collezionisti, ogni anno Nike apporta una novità sempre diversa, il marketing vuole questo, però per me la casacca tradizionale deve mantenere ben evidente il susseguirsi delle strisce nerazzurre, che l’anno sempre caratterizzata fin dalla nascita e che in questa versione scompaiono...almeno quelle azzurre assottigliate. 

Share:

0 commenti:

Post più popolari