Quando la fede si colora

16/07/14

Inter-Trentino Team 6-1 (4-0)

Fonte: Inter.it 

L'Inter che scende in campo in tenuta d'allenamento bianca con numeri sulle spalle parte con il 3-5-2. La novità è Jonathan interno di centrocampo. È proprio il brasiliano che segna il primo gol stagionale. Percussione da destra, scambio con Icardi e tiro secco a trafiggere Fracalossi. Al 23' è ancora lui a creare scompiglio. Gran movimento di Icardi che apre in due la difesa del Trentino Team, Jonathan si inserisce e viene messo giù. Rigore. Sul dischetto Mauro Icardi che sbaglia, ma sul tap-in è il più veloce di tutti. Tre minuti dopo ci pensa ancora il numero 9 nerazzurro su calcio d'angolo. Tocca prima Andreolli e "Maurito" la butta dentro da due passi. A 10 minuti dalla fine del primo tempo, è il turno di Bonazzoli che sfrutta al meglio l'altruismo e l'assist di D'Ambrosio. Da dentro il cuore dell'area l'attaccante fa 4-0. 

Cambi nel secondo tempo. Per mettere minuti nella gambe. Dentro Schelotto, Silvestre e Laxalt per D'Ambrosio, Andreolli e Dodò. Ed è proprio il difensore a rendersi pericoloso al 50'. Stacco di testa respinto in angolo. Gol rimandato di poco. Al 55' Obi scende sulla sinistra, cross deviato, raccoglie ancora Bonazzoli che controlla e calcia, tutto con il mancino. Dopo un'ora di gara c'è ancora il sole. Ed è il momento di Yann M'Vila, al suo primo raggio nerazzurro. Così voluto e finalmente arrivato. Applausi dagli spalti. Prende il posto per Kuzmanovic. Dentro anche Berni per Carrizo, Ventre per Bonazzoli e Steffè per Obi. L'Inter fa girare palla, in modo scorrevole, fluido, nonostante la stanchezza (naturale) di questi giorni. Al 67' tocca a Jonathan uscire per il giovane Palazzi. Ancora applausi. Normale amministrazione per l'Inter. 74' fuori Icardi per Puscas e Ranocchia per Sciacca. I gradi passano a Juan Jesus. A 10 minuti dalla fine, grande parata di Rossatti che nega il gol a Puscas, in percussione. C'è spazio anche per il gol del Trentino Team con Mariotti, su un'incertezza di Tommaso Berni. Ci pensa Juan Jesus a chiudere definitivamente la partita con il sesto gol della giornata nerazzurra. A fine partita spende ancora il sole. Sull'Inter di Walter Mazzarri, sui nuovi arrivati e sulla stagione che sarà. 

Inter-Trentino Team 6-1 (4-0) 

Marcatori: 8' Jonathan, 23' Icardi, 26' Icardi, 42' Bonazzoli, 55' Bonazzoli, 87' Mariotti, 91' Juan Jesus. 

Inter: 30 Carrizo (60' Berni), 6 Andreolli (45' Silvestre), 23 Ranocchia (74' Sciacca), 5 Juan Jesus, 33 D'Ambrosio (45' Schelotto), 2 Jonathan (68' Palazzi), 17 Kuzmanovic (61' M'Vila), 20 Obi (61' Steffè), 22 Dodò (45' Laxalt), 97 Bonazzoli (60' Ventre), 9 Icardi (74' Puscas). 
Allenatore: Walter Mazzarri. 

Trentino Team: 1 Fracalossi (45' Rossatti), 20 Trotter (45' Pozza), 14 Nardin (45' Rosà), 19 Sega (45' Zatelli), 13 Moscatelli (45' Gretter), 21 Varesco (45' Filosi), 10 Maldonado (45' Grassi), 3 Condini (45' Cellana), 5 Donati (45' Mariotti), 7 Garniga (31' Ndaw Serigne, 62' Maffei), 16 Panizza (45' Dalfovo). 
Allenatore: Florio Maran. 

Arbitro: Romeo Spadaccini. 

Share:

0 commenti:

Post più popolari