Quando la fede si colora

18/05/14

Via anche il Cuchu

Giorno dopo giorno salutiamo gli eroi del Triplete 2010, questa volta è il turno di Esteban Matías Cambiasso Delau (Buenos Aires, 18 agosto 1980), il più giovane della compagnia, dopo tutto ha “solo” 34 anni. 
Il centrocampista titolare della maglia numero 19 nerazzurra negli ultimi 10 anni, arrivò silenziosamente e da sconosciuto, regalato dal Real Madrid che non credeva in lui, fu una vera bomba, all’Inter esplose, diventando un centrocampista completo, in grado di ricoprire persino il ruolo di centrale difensivo, a governare il reparto arretrato, anche se le sue specialità sono sempre state il recupero palla e la ripartenza, nonché in tap in vincenti sotto rete nelle ripetute incursioni in area avversaria. 
Un GRANDISSSIMO, il vice capitano di Zanetti, che ha totalizzato 431 partite realizzando 51 reti e riuscendo a vincere tutto in nerazzurro: 5 Scudetti (2005/06, 2006/07, 2007/08, 2008/09 e 2009/10), 1 Champions League (2009/10), 1 Mondiale per Club (2010), 4 Coppe Italia (2004/05, 2005/06, 2009/10 e 2010/11), 4 Supercoppe Italiane (2005, 2006, 2008 e 2010), nonché il mitico Triplete 2010 (Scudetto, Champions League e Coppa Italia). 
Forse avrebbe potuto proseguire ancora un anno o due, magari come riserva, dando spessore e ancora qualità nel suo reparto, la Società ha deciso per un ripulisti generale, a dovere della cronaca NECESSARIO, eh...buona fortuna Cuchu, dovunque proseguirai e terminerai la carriera. 

Share:

0 commenti:

Post più popolari