Quando la fede si colora

06/09/13

Numero più, numero meno

Ecco i nuovi numeri di maglia nerazzurri per la stagione 2013/14: 

1 Samir Handanovič 
2 Jonathan Cícero Moreira 
4 Javier Adelmar Zanetti 
5 Juan Guilherme Nunes Jesus 
6 Marco Andreolli 
7 Ishak Belfodil
8 Rodrigo Sebastián Ignacio Palacio 
9 Mauro Emanuel Icardi Rivero 
10 Mateo Kovačić 
11 Ricardo Gabriel Álvarez 
12 Luca Castellazzi 
13 Fredy Alejandro Guarín Vásquez 
14 Hugo Armando Campagnaro 
16 Gaby Mudingayi 
17 Zdravko Kuzmanović 
18 Wallace Oliveira Dos Santos 
19 Esteban Matías Cambiasso Delau
20 Rubén Alejardo Botta Montero
21 Saphir Sliti Taïder 
22 Diego Alberto Milito 
23 Andrea Ranocchia 
25 Walter Adrián Samuel 
26 Cristian Eugen Chivu 
28 George Alexandru Puscas
30 Juan Pablo Carrizo 
31 Álvaro Daniel Pereira Barragán
33 Danilo D'Ambrosio
35 Rolando Jorge Pires da Fonseca
45 Luca Maniero
47 Alessandro Capello 
54 Isaac Opoku Donkor
55 Yuto Nagatomo 
77 McDonald Mariga Wanyama
88 Anderson Hernanes de Carvalho Viana Lima
90 Patrick Haakon Olsen 
97 Federico Bonazzoli

Una rosa di 29 giocatori compresi due giovani, probabilmente più da Primavera che da prima squadra. Finalmente abbiamo coperto due nobili casacche, la numero 2 e la 9, anche se nel primo caso Jonathan non mi soddisfa e non mi pare degno di indossare la maglia solennemente portata da Cordoba, nel secondo caso sono soddisfatto di Icardi, peggio di Forlan non potrà certo fare. 
Comunque poche sorprese, del resto poco mercato, poche novità in squadra, salvo la gentilezza di Guarin di lasciare la nuovo arrivato Campagnaro la 14, prendendosi così la 13.
Personalmente non mi sono ancora abituato alla suddetta 2 di Jonathan che avrei preferito continuare a vedere con la 42, ma soprattutto la 5 del suo connazionale Juan Jesus, stava meglio con la 40 della passata stagione, e dopo quel mostro sacro di Dejan Stanković a cui per anni è appartenuta, forse era il caso di lasciarla vacante quantomeno un'annata.

Share:

0 commenti:

Post più popolari