Quando la fede si colora

26/09/12

Brutti ma vincenti: Chievo-Inter 0-2 (0-1)

Un'Inter brutta porta a casa i tre punti, il contrario di domenica scorsa, quando contro il Siena abbiamo creato e buttato al vento tutto. Il Chievo è partito forte, sfruttando proprio lo schieramento a tre dietro, sembrava un panico unico, tutti troppo lontani e giocatori di Verona che entravano dove volevano, poi piano piano siamo cresciuti un poco, la fortuna maggiore è stata proprio l'avversario, avessimo incontrato per dire il Napoli saremmo stati demoliti. Clamorosamente siamo passati in vantaggio con un gol quasi casuale, poco prima del termine del primo tempo (tra l'altro in fuorigioco). La ripresa è stata al contrario molto concreta, non abbiamo sofferto se non su palle inattive e abbiamo concretizzato, meritando i tre punti e sbagliando anche altre reti. Qualcosa va per forza sistemato, anche se a parer mio lo schieramento con i tre dietro non si addice a noi, staremo a vedere. 

Marcatori: 43' Álvaro Pereira, 74' Cassano. 

Chievo Verona: 54 Sorrentino, 2 Dainelli, 6 M.Rigoni (76' 39 Stoian), 12 Cesar, 16 L.Rigoni, 17 Di Michele (62' 11 Samassa), 20 Sardo, 21 Frey, 25 Vacek (69' 8 Cruzado), 31 Pellissier, 56 Hatemaj. 
A disposizione: 1 Puggioni, 5 Guana, 9 Moscardelli, 14 Cofie, 23 Viotti, 26 Farkas, 33 Papp, 77 Thereau, 99 Drame. 
Allenatore: Domenico Di Carlo. 

Inter: 1 Handanovič, 23 Ranocchia, 25 Samuel, 40 Juan Jesus, 55 Nagatomo (67' 21 Gargano), 14 Guarin, 19 Cambiasso (83' 16 Mudingayi), 4 Zanetti, 31 Álvaro Pereira, 10 Sneijder (26' 99 Cassano), 22 Milito. 
A disposizione: 12 Castellazzi, 27 Belec, 6 Silvestre, 7 Coutinho, 11 Alvarez, 20 Obi, 26 Chivu, 42 Jonathan, 88 Livaja. 
Allenatore: Andrea Stramaccioni. 

Ammoniti: 5' Samuel, 10' Luca Rigoni, 36' Sardo, 48' Vacek. 

Arbitro: Sebastiano Peruzzo di Schio. 

Pagelle 

Handanovič 7: le sue super parate tengono a galla l'Inter. 

Cambiasso 6,5: miglior gara stagionale, forse perché supportato da un centrocampo folto, avanti così. 

Cassano 6,5: parte in sordina, poi poco a poco eccolo uscire alla distanza con giocate di lusso e gol. 

Ranocchia e Juan Jesus 6,5: partono piuttosto spaesati per la disposizione della difesa a tre, ma confermano l'ottimo momento di forma crescendo alla distanza. 

Samuel 6,5: riscatta le ultime uscite deludenti, aveva bisogno una gara da gladiatore in solitaria in mezzo alla difesa. 

Álvaro Pereira 6: sufficienza solo per la rete, dovrebbe osare di più. 

Gargano 6: venti minuti circa, finalmente con la giusta grinta. 

Milito 5,5: troppo poco, certo che fare tutto quel lavoro che fa, abbandonato da solo in mezzo a tutti!

Zanetti 5,5: primo tempo pietoso, ripresa un po' meglio. 

Guarin 5: lezioso, molle, irritante e a volte indisponente, deve rifiatare oppure si è già montato? 

Sneijeder 5: 25 minuti di anonimato, RILEGGETEVI IL SUO VOTO IN INTER-SIENA: immaginavo si sarebbe inventato presto un infortunio per evitare di continuare a giocare per un po' di tempo, sono due anni che quando la squadra non va particolarmente bene si tira fuori. Comincio a credere che questi infortuni siano un po' farlocchi. RIDICOLO! 

Nagatomo 4,5: impalpabile, invisibile, si nota solo per il tiro-cross dell'uno a zero. 

Mudingayi s.v. 

Stramaccioni 4: a me lo schieramento a tre non piace e non ha certo entusiasmato, la sua fortuna è stata quella di giocare contro il Chievo, sennò sarebbero stati dolori, ha capito che serve un centrocampo ricco, forse dovremmo giocare in 12.

Share:

4 commenti:

Vincenzo ha detto...

Zanetti ha giocato alla grande, l'unico che correva come un matto.

Per la difesa a tre, bisognerà lavorare chiaramente. Dopo un paio di allenamenti non si puo certo interpretare alla perfezione.

Ciao!

Anonimo ha detto...

Caro Vincenzo,
lo sai che Zanetti non è il beniamino di questo blog...

:-)))

Orgoglio Nerazzurro ha detto...

@ Anonimo: non è vero che Zanetti non è un beniamino di questo blog, lo sono tutti allo stesso modo, per me negli ultimi match non ha reso a dovere.

@ Vincenzo: a me è sembrato mancare per gran parte dell'incontro, salvo alcune sgroppate nel suo solito stile, ma terminate in malo modo rispetto al solito.

arrgianf ha detto...

ha sbloccato la partita Pereira... e pensare che per 70 minuti non finivo di dire "scarsone"... che acquisto sbagliato, fallo uscire... e poi diventa decisivo per caso... gli avrei dato zero in pagella ma ha segnato quindi sufficienza.

Post più popolari