Quando la fede si colora

23/06/12

Castaignos va via

Cominciamo subito prendendo spunto dalle parole di Luc rilasciate nei giorni scorsi: ”Abbiamo deciso che mi venderanno. L’Inter vuole darmi in prestito ad una squadra italiana ma io non voglio. In Italia voglio giocare solo con l’Inter, per questo abbiamo deciso che andrò via. Sono venuto dall’Olanda per giocare solo con i nerazzurri, non in un altro club. Ora è deciso: posso andarmene e l’Inter mi aiuterà nel trasferimento, il club andrà per la sua strada e io per la mia. Ovviamente sono triste ma questo è il calcio – prosegue -, è una scelta sia mia che dalla società. Mi spiace di non aver potuto dimostrare le mie capacità. Le cose potrebbero cambiare solo se mi mandassero in prestito ad un club estero, ma non vogliono e dunque hanno deciso di vendermi. Cosa dico ai tifosi del Feyenoord che mi rivolevano? Sono dispiaciuto di non poter tornare in Olanda per aiutare la mia ex squadra, devo cercare un grande club nel quale affermarmi. Voglio ringraziare i supporter dell’Inter nonostante la stagione difficile. Forza Inter “.

Che dire, non è riuscito certo a dimostrare il suo valore, tante volte schierato da laterale d'attacco, però anche nel suo ruolo naturale da punta centrale è apparso anche come un tozzo di legno, la sua reale forza non la sapremo mai, anzi bisognerà vedere se riuscirà a dimostrare qualcosa, oppure questo è tutto, strana anche la questione prestito / cessione, in cui lui non vuole altra squadra italiana all'infuori dell'Inter e viceversa all'estero l'Inter vuole solo la cessione.
Di certo se ne andrà e secondo me non lo rimpiangeremo, è stato giusto acquistarlo quasi a parametro zero e a una cifra irrisoria, un buon investimento, se si pensa che ora il suo valore seppur giocando solo 8 partite con un gol realizzato ha raggiunto una cifra vicino ai 10 milioni, è stato il nuovo Arnautovic, che riuscì a fallire nella mitica Inter 2010.
Solo il tempo ci dirà se avremo avuto ragione nel cederlo, dopo tutto ha solo 20 anni (27 settembre 1992)...poi magari le parti si ravvederanno e ci sarà il prestito...
In ogni caso, dovunque dovesse giocare, in bocca al lupo per il proseguimento di carriera.

Share:

0 commenti:

Post più popolari