Quando la fede si colora

05/06/12

Auguri a Enrico Ruggeri

Oggi, 5 giugno, compie gli anni Enrico Ruggeri, interista doc nato a Milano nel 1957.

Giovanissimo, appena quindicenne, fonda il gruppo dei “Josafat”, tramutato in seguito, con l’ingresso di Silvio Capeccia, in Champagne Molotov e di nuovo mutato in Decibel come conseguenza della fusione con la band Trifoglio. Gli inizi non sono dei più semplici, la canzone Paparock contenuta in “Decibel” attira i primi problemi, costandogli anche un’accusa di vilipendio alla religione.

La fama arriva però con Contessa e la partecipazione a Sanremo anche se, solo negli anni ’80 inizia la sua carriera da solista e di nuovo per lui si profilano problemi con gli ex compagni d’avventura; non si lascia scoraggiare e inizia collaborazioni importanti con cantanti di successo dell’epoca finché, finalmente, con “Polvere” e il brano “Il mare d’inverno” per la Bertè inizia la sua vera scalata al successo.

“Nuovo Swing”, “Presente”, “Tutto scorre”, “Difesa francese” ed “Enrico VIII” sono il preludio alla vittoria del Festival di Sanremo del 1986 quando, con “Si può dare di più” si presenta con Gianni Morandi e Umberto Tozzi; ormai lanciato, con “Vai Rouge!” vince il Disco di Platino.

Sia come cantante che come autore miete successi, firmando pietre miliari della musica italiana come “Quello che le donne non dicono”, resa celebre da Fiorella Mannoia.

“Il falco e il gabbiano”, “Peter Pan”, “Mistero” e “La giostra della memoria” non deludono i fan ma consolidano sempre più la sua fama e il suo successo; la produzione discografica prosegue senza interruzioni, il suo impegno si fa sempre più maturo, arrivando a San Remo, nel 2003 a cantare contro la pena di morte con una canzone “Nessuno tocchi Caino”, scritta dopo aver aderito all’omonima associazione.

Mentre continua a incidere dischi, si dedica anche ad altre attività, scrive poesie, libri, conduce egregiamente “Il bivio”, “Quello che le donne non dicono” e “Mistero”, partecipa a X-Factor e, per finire, in Piazza del Duomo a Milano conduce lo show dedicato ai festeggiamenti dei trent’anni di Radio Italia.

Buon compleanno quindi a Enrico Ruggeri che, nato il 5 giugno 1957, compie oggi 55 anni.

Share:

0 commenti:

Post più popolari