Quando la fede si colora

02/05/12

Addio sogni di gloria : Parma-Inter 3-1 (0-1)

L'emblema della nostra annata, in vantaggio di un gol, travolti da una squadretta che tra l'altro aveva fuori 5 giocatori, e ancora una volta i nostri avversari andavano a mille tra le statuine nerazzurre.
Che brutto risveglio.
Ridicoli, si chiude un'annata di MERDA, niente Champions, possiamo anche perdere il Derby di domenica prossima in tutta tranquillità.
Non capisco il misterino come possa non aver visto la crescita del Parma e il nostro barcollamento.
Rifondiamo tutto, le mie sensazioni che ci volevano qualificati alla Champions anche l'anno prossimo, sono andate a farsi fottere e siamo ritornati nella nostra giusta posizione, il match di Udine è stato solo un fuoco di paglia. 
Peccato.

Marcatori: 13' Sneijder, 53' Marques, 55' Giovinco, 82' Biabiany.

Parma:1 Pavarini, 5 Zaccardo, 29 Paletta, 6 Lucarelli, 2 Jonathan, 80 Valiani (77' 33 Santacroce), 17 Valdes, 8 Galloppa, 7 Biabiany (86' 23 Modesto), 32 Marques (65' 89 Okaka), 10 Giovinco.
A disposizione: 92 Gallinetta, 24 Musacci, 4 Morrone, 22 Palladino.
Allenatore: Roberto Donadoni.

Inter: 1 Julio Cesar, 13 Maicon, 6 Lucio, 25 Samuel, 55 Nagatomo (46' 37 Faraoni), 19 Cambiasso, 5 Stankovic (59' 28 Zarate), 20 Obi, 11 Alvarez (72' 7 Pazzini), 10 Sneijder, 22 Milito.
A disposizione: 12 Castellazzi, 23 Ranocchia, 37 Faraoni, 18 Poli, 41 Duncan.
Allenatore: Andrea Stramaccioni.

Ammoniti: 20' Obi, 33' Marques, 46' Maicon, 66' Valdes, 87' Galloppa.

Arbitro: Daniele Orsato di Schio.

Pagelle

Sneijder 6,5: verve, classe e gol, fuoriclasse.

Stankovic 6,5: onestamente non capisco il cambio, mi era parso uno dei meno peggio!

Milito 6: tanto lavoro per la squadra e nulla più.

Faraoni 6: senza infamia ne lode.

Maicon 5,5: irriconoscibile, non punta, non punge, non chiude....

Obi 5,5: quest'oggi ha decisamente pasticciato troppo.

Samuel 5: sui gol non ha colpe, logico che in velocità subisce.

Nagatomo 5: si è visto poco ed è stato sovrastato da Jonathan, non da Cristiano Ronaldo.

Cambiasso 4,5: the invisibile man, avrebbe dovuto uscire lui e non Stankovic.

Zarate 4: il gol sbagliato in pratica a porta vuota gli vale il biglietto di ritorno a Roma.

Pazzini 4: non lo voglio più vedere in nerazzurro.

Alvarez 3: irritante, inguardabile, improponibile, serve altro?

Lucio 3: aveva disputato un buon incontro fino allo sciagurato errore da principiante che da il là al Parma.

Julio Cesar s.v.

Stramaccioni 4: non aver notato come cresceva il Parma, e come ci sovrastava a centrocampo è stato un errore gravissimo.

Share:

0 commenti:

Post più popolari