Quando la fede si colora

22/04/12

Improponibili: Fiorentina-Inter 0-0

Rieccoci, la solita Inter stagionale, brutta, misera e al limite della pena.
Ma quale terzo posto, se devo essere onesto secondo me il nostro posto è proprio il settimo, fuori da ogni tipo di Europa, eppure qualcosa continua a dirmi che l'Europa la centreremo, e non da tifoso, non so esattamente in che modo, però...
La gara è stata pietosa, la nostra fortuna si chiama Fiorentina, la Viola aveva fuori circa dieci giocatori, non di contro quasi al gran completo, eppure, Julio Cesar ha parato il rigore e quasi si parla di punto guadagnato, ma non scherziamo, punto perso e basta.
Non abbiamo mai creato pericoli effettivi, e dire che la squadra aveva un baricentro nettamente a trazione anteriore, è quasi difficile commentarla una gara di questo tipo, come sempre manca gioco in mezzo al campo e davanti non c'è ne è uno che uno che faccia la differenza.
Solita storia, cinque partite alla fine di questa annata insensata e poi? Le prospettive appaiono tutt'altro che rosee.
Un ultimo commento alle dichiarazioni di Zamorano, secondo cui Zanetti lascerà il calcio a giugno 2013, perché non invitarlo a lasciare già a giugno 2012? Sarebbe un grande regalo per tutti.

Fiorentina: 1 Boruc, 31 Camporese, 14 Natali, 15 Nastasic, 16 Cassani, 13 Kharja, 85 Behrami (67' 17 Salifu), 21 Lazzari, 23 Pasqual, 7 Cerci, 22 Ljajic (72' 37 Acosty).
A disposizione: 89 Neto, 5 Gamberini, 10 Olivera, 18 Montolivo, 29 De Silvestri.
Allenatore: Delio Rossi.

Inter: 1 Julio Cesar, 13 Maicon, 6 Lucio, 26 Chivu (82' 23 Ranocchia), 4 Zanetti (46' 55 Nagatomo), 18 Poli, 19 Cambiasso, 11 Alvarez, 9 Forlan (54' 10 Sneijder), 28 Zarate, 22 Milito.
A disposizione: 12 Castellazzi, 5 Stankovic, 14 Guarin, 7 Pazzini.
Allenatore: Andrea Stramaccioni.

Ammoniti: 16' Chivu, 45' Nastasic, 45' Milito, 68' Julio Cesar, 73' Acosty, 77' Pasqual, 79' Lucio, 84' Cerci.

Arbitro: Paolo Valeri di Roma.

Pagelle

Julio Cesar 7: un solo tiro, ma che miracolo parando quel rigore.

Poli 6,5: motorino inesauribile in mezzo al campo, raddoppia per tutti i compagni e conferma una spiccata personalità.

Lucio 6,5: non ha sbagliato nulla reggendo da solo il peso della difesa.

Milito 6: impegno continuo sempre, poco servito e poco fortunato.

Nagatomo 5,5: doveva quantomeno spingere di più.

Chivu 5,5: piuttosto impreciso e indeciso.

Maicon 5,5: al rientro non è al meglio e si vede.

Sneijder 5,5: non al meglio combina poco o nulla.

Alvarez 5: discontinuo e le poche volte che si vede fa pena.

Zarate 5: tanto impegno, ma se anche la qualità manca come oggi...

Cambiasso 4,5: mi sembra perso, non si capisce quale ruolo dovrebbe ricoprire e lo si vede anche poco.

Zanetti 4: un solo tempo, da uomo invisibile.

Forlan 3: basta insistere su di lui, non ne prende una che una.

Ranocchia s.v.

Stramaccioni 4: non ci siamo, un esempio è Forlan, un altro Obi in tribuna, Guarin quando?
Si sta lentamente spegnendo senza nessuna novità.

Share:

2 commenti:

Vincenzo ha detto...

Brutta Inter... A me cmq Alvarez è piaciuto.

4EverInter ha detto...

A me hanno fatto quasi tutti skifo..a partire dall'allenatore..se é questo il nostro futuro.......

Post più popolari