Quando la fede si colora

23/01/12

Crisetig e i suoi fratelli

Inter e Parma continuano i buoni rapporti e dopo le ultime operazioni di mercato con Jonathan e Obi protagonisti, ecco alcuni scambi di giovani interessanti:

Lorenzo Crisetig, elemento di maggior spicco, che ha già esordito in prima squadra, centrocampista classe 1993 passa in comproprietà al Parma, ma resta in nerazzurro fino al termine della stagione;

Jacopo Galimberti difensore classe 1993, passa da subito in comproprietà al Parma;

Diego Mella, attaccante classe 1993, passa da subito in comproprietà al Parma;

Gaetano Monachello attaccante classe 1994, va in prestito al Parma;

Yao Guy Eloge Koffi difensore classe 1996, passa in comproprietà all'Inter, pur restando al Parma fino al termine della stagione.

Si tratta di mosse di mercato per creare plusvalenze e in alcuni casi per permettere a certi elementi di completare un percorso formativo lontano dall'orbita Inter, nei casi delle comproprietà, a giugno verranno ridiscusse per decretare la destinazione dei vari elementi, quantomeno nel caso di Crisetig, penso proprio che l'Inter non taglierà definitivamente il cordone nerazzurro.

Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

0 commenti:

Post più popolari