Quando la fede si colora

27/09/11

La campagna russa: Cska Mosca-Inter 2-3 (1-2)

L'Inter si risolleva e con una gara tutta sostanza, meritatamente,  porta a casa i tre punti .
Nonostante le numerose assenze, Ranieri ha schierato la squadra al meglio e, fin dai primi istanti, si è notata la compattezza e la voglia di vincere; dopo poco più di venti minuti, l'uno a due nerazzurro faceva pensare a una gara chiusa, i nostri controllavano agevolmente e nella più totale tranquillità ma poi, la punizione ingenua (leggerezza di Samuel) in pieno recupero e la dormita di Julio Cesar hanno riaperto il match.
Nella ripresa la maggiore convinzione dei padroni di casa li ha condotti al pari ma la voglia, la fame, la classe nerazzurra hanno di nuovo avuto la meglio con il primo gol stagionale di Zarate.
Vittoria comunque meritata.
La squadra è apparsa più convinta e forse in crescita di condizione,  quando abbiamo palla noi siamo belli e apprezzabili mentre, quando dobbiamo chiudere, siamo ancora un po' impacciati; la nostra vittoria non deve comunque illudere, il Cska è molto scarso, addirittura al di sotto delle mie aspettative.
Complimenti infine a Lorenzo Crisetig che ha esordito in prima squadra.


Trabzonspor 4
INTER 3
Lille 2
Cska Mosca 1 

Marcatori: 6' Lucio, 23' Pazzini, 48' Dzagoev, 77' Vagner Love, 78' Zarate.

Cska Mosca: 30 Gabulov, 14 Nababkin, 24 V. Berezutski, 4 Ignashevich, 6 A. Berezutski, 22 Aldonin; 26 Oliseh, 10 Dzagoev, 9 Vagner Love, 17 Mamaev (68' 21 Tosic), 8 Doumbia.
A disposizione: 1 Chepchugov, 2 Semberas, 19 Cauna, 25 Rahimic, 48 Popov, 59 Fedetov.
Allenatore: Leonid Slutsky.

Inter: 1 Julio Cesar, 55 Nagatomo, 6 Lucio, 25 Samuel, 26 Chivu (92' 48 Crisetig), 4 Zanetti, 19 Cambiasso, 20 Obi, 11 Alvarez (84' 42 Jonathan), 7 Pazzini (49' 28 Zarate), 22 Milito.
A disposizione: 12 Castellazzi, 16 Caldirola, 29 Coutinho, 94 Romanò.
Allenatore: Claudio Ranieri.

Ammoniti: 69' Obi, 90' Cambiasso.

Arbitro: Craig Thomson (Scozia).

Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione delle immagini.
Share:

0 commenti:

Post più popolari