Quando la fede si colora

05/08/11

La seconda maglia


Dopo tanta attesa e tante indiscrezioni ecco la seconda maglia da gioco, quella per le trasferte:

"Realizzata con l'innovativo poliestere riciclato, è ispirata alla casacca indossata dai nerazzurri per le conquiste, nelle leggendaria stagione 1964-1965, dello scudetto, della prima Coppa dei Campioni e della prima Coppa Intercontinentale. Il corpo della maglia è infatti di colore bianco e presenta una banda nerazzurra trasversale con striscia azzurra sui due lati.

La banda trasversale apparve per la prima volta in una divisa dell'Inter negli anni '50 e nella memoria dei sostenitori identifica gli straordianari successi degli anni '60.Dunque, la nuova maglia away uninisce la traduzione della Società ad una linea di abbigliamento classico maschile particolarmente elegante. Infatti anche questa divisa richiama l'alta sartoria che caratterizza il design della prima maglia: colletto in tessuto nero, con la parte inferiore azzurra e la chiusura a due bottoni, una cucitura drop sulla spalla e un profondo risvolto sulla manica. Sul retro della maglia sotto al collo si legge 'Inter', mentre all'interno del collo è riprodotta una croce rossa in campo bianco che rappresenta la bandiera della città di Milano. I pantaloncini abbinati alla seconda maglia sono bianchi con una striscia azzurra sui lati, mentre le calze sono completamente bianche con la scritta 'Inter' sul retro di ogni polpaccio.

Tessuto in materiali riciclabili, Nike Dri-FIT e linee aerodinamiche Le nuove divise da gioco (maglia e pantaloncini) sono prodotte interamente con l'innovativo poliestere riciclato di Nike: ognuna di esse è ricavata direttamente dal riciclaggio di quattordici bottiglie di plastica. Le divise, inoltre, contribuiscono attivamente alla regolazione della temperatura corporea degli atleti in campo grazie al tessuto Nike Dri-FIT. La maglia presenta un nuovo fit aerodinamico, ora più accentuato, che offre una elasticità superiore del 17% rispetto alla maglia precedente."

Quest'anno abbiamo proprio due splendide casacche, anche se la seconda della passata stagione non mi dispiaceva affatto.Come nelle passate stagioni negli USA, è stata presentata con effetti speciali, quest'anno sul tetto del Mondo della Cina, speriamo sia di buon auspicio, magari già da domani in Supercoppa.
Ma avete notato dove è dislocato Eto'o? Nascosto dietro Chivu, semplice casualità oppure si nasconde ben altro? Un Big come lui andava come minimo schierato in prima fila...resto perplesso.

Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

1 commenti:

Solo Inter 1908 ha detto...

hai ragione quest'anno le due divise sono davvero belle!!!

Un saluto da Solo Inter 1908

Post più popolari