Quando la fede si colora

30/06/11

Yuto tutto nerazzurro

Yuto Nagatomo terzino ambidestro nato il 12 settembre 1986 a Saijo (Giappone) dopo il prestito dello scorso gennaio diventa tutto nerazzurro, l'Inter lo ha riscattato interamente dal Cesena versando un compenso più le comproprietà come contropartite tecniche dei giovani Luca Caldirola difensore nato a Desio (Mb) il 01 febbraio 1991 l'ultimo anno in prestito in Olanda e Luca Garritano attaccante nato l'11 Febbraio 1994 a Cosenza e militante negli allievi nazionali nerazzurri.
I due giovani faranno ancora parte dell'Inter anche nella prossima stagione, mentre Nagatomo ha firmato un contratto con i nerazzurri valido fino a giugno 2016.
Nagatomo dopo il successo in Coppa D'Asia con la sua Nazionale e la conquista della Coppa Italia con la maglia nerazzurra, la numero 55 è pronto a proseguire i successi lungo la traccia già delineata; continua a nutrirti di umeboshi, prugne marinate nel sale che pare assecondano gli sforzi, danno resistenza e aiutano a smaltire la fatica grazie all'apporto di acido citrico di cui sono particolarmente ricche e alza al cielo quanti più trofei nerazzurri sia possibile.

Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

1 commenti:

Vincenzo ha detto...

Nagatomo meritava il riscatto e mi fa particolarmente piacere il ritorno alla base di Caldirola!

Post più popolari