Quando la fede si colora

21/05/11

Ultima di Campionato

Ci congediamo da questo mesto Campionato ospitando l'ormai già salvo Catania dell'amico Diego Simeone, salutiamo San Siro e come deve essere dobbiamo farlo a modo nostro, cioè vincendo; la partita è pura passerella, ma pur non contando nulla è da vincere, anche se proprio per questo potrebbe scapparci un classico 1-1 con Eto'o marcatore all'inseguimento del suo record di gol.
Sarà l'ultima partita in casa per alcuni giocatori che probabilmente ci saluteranno, considerata poi la Finale di Coppa Italia di domenica prossima, largo ancora al turnover.
Dovesse essere l'ultima di Materazzi (Coppa a parte), mi aspetto un rigore a nostro favore (da quanto non ne vediamo uno?) con lui a realizzare,...vedremo.

Serie A 2010-2011, 18esima giornata di ritorno.
Milano, 22 maggio 2011 ore 18,00 Stadio “Giuseppe Meazza”: Inter-Catania.
Il tecnico Leonardo ha convocato i seguenti 21 giocatori:

Portieri: 12 Luca Castellazzi, 21 Paolo Orlandoni, 92 Alberto Gallinetta.

Difensori: 4 Javier Zanetti, 6 Lucio, 15 Andrea Ranocchia, 23 Marco Materazzi, 25 Walter Samuel, 26 Cristian Chivu, 37 Marco Davide Faraoni, 55 Yuto Nagatomo.

Centrocampisti: 5 Dejan Stankovic, 8 Thiago Motta, 14 Houssine Kharja, 17 MacDonald Mariga, 20 Joel Obi, 29 Philppe Coutinho.

Attaccanti: 7 Giampaolo Pazzini, 9 Samuel Eto'o, 22 Diego Milito, 27 Goran Pandev.

Assenti: Cambiasso, Cordoba, Julio Cesar, Maicon, Sneijder e Suazo infortunati.

Diffidati: Eto'o, Kharja, Nagatomo, Pazzini, Ranocchia e Zanetti.

Arbitrerà l'incontro il Signor Nicola Pierpaoli di Firenze.

Probabile formazione: Castellazzi, Nagatomo, Chivu, Materazzi, Samuel, Zanetti, Thiago Motta, Mariga, Coutinho, Eto'o, Milito.
Share:

0 commenti:

Post più popolari