Quando la fede si colora

14/05/11

Saluti e baci

Innanzitutto facciamo i complimenti a Roberto Mancini che con il suo Manchester City poco fa a Wembley ha conquistato la FA CUP, un trofeo che mancava dalla bacheca del club da 42 anni, tra l'altro il City non conquistava un trofeo da 35 anni, considerando poi che sono anche matematicamente promossi alla prossima Champions League, il lavoro del Mancio comincia a farsi sentire, avanti così.

Penultima di Campionato con la trasferta di Napoli, una gara che per noi non ha nulla da dire, mentre probabilmente i giocatori partenopei vorranno fare bella figura contro di noi e congedarsi dal proprio pubblico con una vittoria e una festa, Lavezzi ad esempio che non trova la rete in casa da chissà quanti mesi potrebbe “magicamente” ritrovarla.
Considerata la finale di Coppa Italia tra 15 giorni, meglio far riposare la truppa e applicare un sano turnover in ambo i tempi; probabilmente perderemo, ma considerato la nostra spensieratezza e pazzia magari si trova un 1-1 del vogliamoci bene.

Serie A 2010-2011, 17esima giornata di ritorno.
Napoli, 15 maggio 2011 ore 20,45 Stadio “San Paolo”: Napoli-Inter.
Il tecnico Leonardo ha convocato i seguenti 21 giocatori:

Portieri: 1 Julio Cesar, 12 Luca Castellazzi, 21 Paolo Orlandoni.

Difensori: 4 Javier Zanetti, 13 Maicon, 15 Andrea Ranocchia, 23 Marco Materazzi, 25 Walter Samuel, 26 Cristian Chivu, 37 Marco Davide Faraoni, 55 Yuto Nagatomo.

Centrocampisti: 8 Thiago Motta, 14 Houssine Kharja, 17 MacDonald Mariga, 19 Esteban Cambiasso, 20 Joel Obi, 29 Philppe Coutinho.

Attaccanti: 7 Giampaolo Pazzini, 9 Samuel Eto'o, 22 Diego Milito, 27 Goran Pandev.

Assenti: Cordoba, Lucio, Sneijder, Stankovic e Suazo infortunati.

Diffidati: Eto'o, Kharja, Nagatomo, Pazzini, Ranocchia e Zanetti.

Arbitrerà l'incontro il Signor Andrea De Marco di Chiavari.

Probabile formazione: Julio Cesar, Maicon, Nagatomo, Materazzi, Ranocchia, Zanetti, Cambiasso, Kharja, Coutinho, Pazzini, Milito.
Share:

1 commenti:

LeNny ha detto...

Saluti anche a te caro Emanuele. :)
I mille impegni degli ultimi tempi mi hanno impedito di seguirti come al solito. A presto.

Ciao. :)

LeNny.

Post più popolari