Quando la fede si colora

30/05/11

Parole, parole, parole...

E' sempre bello alzare un trofeo al cielo, anche quest'anno i nostri avversari prima di affrontarci ne hanno dette di tutti i colori, proprio per questo è ancor più bello, ricordiamoli e ridiamoci sopra:
si comincia con Francesco Totti che dopo lo 0-1 dell'andata, prima della Semifinale di ritorno a Milano, avendo ancora un turno di squalifica da scontare afferma: “Aspetto i miei compagni in Finale...”; detto fatto, 1-1 e Roma a casa.

Nello stesso turno il Milan fresco vincitore del Campionato dopo il 2-2 casalingo dell'andata, prima del match di Palermo si sbilancia con diversi protagonisti, dai giocatori all'allenatore, senza dimenticare il Presidente:
Boateng: “Vogliamo l'Inter in Finale per batterla ancora...”
Amelia: “Vogliamo fare la doppietta e strappare anche la coccarda dalle maglie dell'Inter...”
Seedorf: “Ora vinciamo la Coppa Italia per completare un'altra vittoria splendida...”
Flamini: “Dopo aver vinto a Roma, ci prendiamo la Coppa...”
Allegri: “Rinforzi? Ora vinciamo la Coppa Italia!...”
Berlusconi: “Bravo Allegri, ora vinciamo anche la Coppa Italia...”
E anche tutta la stampa riporta a grandi titoli la voce dello spogliatoio rossonero: “Obiettivo dichiarato centrare il double, quell’accoppiata Coppa Italia e Scudetto...”; sono stati di parola, Palermo-Milan 2-1 e via sull'aereo, con il week-end del 29 maggio libero.

Immancabili anche gli sconfitti in Finale, quelli del Palermo, che forse euforici per aver eliminato il Milan si lanciano in proclami:
Nocerino: “Vogliamo fortemente conquistare questo trofeo...”
Liverani: ”Palermo, vinciamo la Coppa Italia e entriamo nella storia...”
Pinilla: “Battiamo l'Inter e scriviamo la storia...”
Delio Rossi: “Vinciamo la Coppa...”
Zamparini: “Vinciamo la Finale contro l'Inter per 3-1 e ad agosto vinceremo anche la Supercoppa a Pechino...”, e ancora “Il Palermo vincerà perché ha più motivazioni. Si può vincere come si è vinta contro il Milan. Noi faremo tre gol, dobbiamo prendere non più di un gol...”; quest'ultimo soprattutto è stato fantastico, chissà se i tifosi rosanero dopo quelle frasi si toccarono..., grazie ancora, avendo conquistato un posto in Europa League semplicemente per aver disputato la Finale con l'Inter, ti è già andata bene.

Ultimo della lista anche il sito di Wikipedia, l'enciclopedia libera fatta da chiunque voglia scrivere qualcosa, che in data 23 maggio 2011 sulla pagina dedicata all'edizione 2010-2011 della Coppa Italia ha riportato in anteprima il risultato della finale: Palermo-Inter 1-0, tutto ciò prima d'essere rimosso.

Speriamo che tutti i nostri avversari non imparino mai questa lezione, continuino a parlare a vanvera e...ad essere bastonati da NOI.
Share:

0 commenti:

Post più popolari