Quando la fede si colora

22/04/11

Sarà dura

Un'altra squadra con sicuramente una grinta e una fame superiore alla nostra, e probabilmente più in forma sia atleticamente che mentalmente.
Spero che l'ottima prova fornita in Coppa Italia contro la Roma venga cancellata, non illudiamoci, perchè la Roma è messa peggio di noi e soprattutto la Lazio è una signora squadra.
Sarebbe necessaria una vittoria scaccia fantasmi, temo un 1-1.

Serie A 2010-2011, 15esima giornata di ritorno.
Milano, 23 aprile 2011 ore 15,00 Stadio “Giuseppe Meazza”: Inter-Lazio.
Il tecnico Leonardo ha convocato i seguenti 21 giocatori:

Portieri: 1 Julio Cesar, 12 Luca Castellazzi, 21 Paolo Orlandoni.

Difensori: 4 Javier Zanetti, 6 Lucio, 13 Maicon, 15 Andrea Ranocchia, 23 Marco Materazzi, 26 Cristian Chivu, 55 Yuto Nagatomo.

Centrocampisti: 5 Dejan Stankovic, 10 Wesley Sneijder, 14 Houssine Kharja, 17 MacDonald Mariga, 19 Esteban Cambiasso, 20 Joel Obi, 29 Philppe Coutinho.

Attaccanti: 7 Giampaolo Pazzini, 9 Samuel Eto'o, 22 Diego Milito, 27 Goran Pandev.

Assenti: Cordoba, Samuel, Suazo e Thiago Motta infortunati.

Diffidati: Eto'o, Kharja, Nagatomo, Pazzini, Ranocchia e Zanetti.

Arbitrerà l'incontro il Signor Emidio Morganti di Ascoli Piceno.

Probabile formazione: Julio Cesar, Maicon, Nagatomo, Lucio, Ranocchia, Zanetti, Cambiasso, Stankovic, Sneijder, Eto'o, Pazzini.
Share:

0 commenti:

Post più popolari