Quando la fede si colora

13/04/11

Pagelle Schalke 04-Inter

Stankovic 6,5: lotta su ogni pallone e quantomeno impegna severamente il portiere avversario.

Nagatomo 6,5: qualche buona iniziativa sulla fascia da apprezzare.

Ranocchia 6,5: buona prestazione che serve d'esperienza per il futuro.

Maicon 6: questa volta sembrava particolarmente ispirato, come nelle giornate migliori...

Zanetti 5,5: sotto tono, si limita a fare il compitino e nulla più.

Milito 5,5: si vede che non è ancora al meglio e viene regolarmente randellato.

Sneijder 4,5: lento, impacciato, poco preciso, non illumina.

Eto'o 4,5: non riesce mai a saltare l'uomo e andare a concludere, senza considerare che ormai la palla non la passa più ai compagni.

Lucio 4: non aveva giocato male, ma il giallo preso da stupido e il buco sul gol, dove andava anziché andare incontro a Raul?

Pandev 3: poca roba...come sempre.

Thiago Motta 2: come la sua velocità, senza considerare l'errore regalo per il vantaggio tedesco.

Julio Cesar s.v.: per me ingiudicabile.

Coutinho s.v.:

Leonardo 2: ma come si fa a insistere su Thiago Motta? E quando entra Pandev chi toglie? Stankovic...ma noooo.
Share:

5 commenti:

CNSB ha detto...

concordo con il voto a LEO ... non si può essere così ottusi ad insistere su THIAGO tra l'altro secondo me rovinandolo non può fare il centrale li se sta bene sempre CAMBIASSO ... lui deve fare l'interno

Vincenzo ha detto...

L'unico veramente positivo è stato proprio sneijder per me...

cmq resto semrpe piu basito dalle scelte di leonardo...

Anonimo ha detto...

Con tanto dispiacere non possiamo credere che questa Inter contro lo Schalke è la vera Inter, e per questo anche il presidente Moratti è cosciente che alcuni giocatore sono inutili nella squadra quindi dobbiamo fare alcuni buoni acquisti. Perchè noi non ci dobbiame accontentare con le cinque titoli che abbiamo vinto l'anno scorso, dobbiamo continuare ad avere ambizione di vincere tutto.

Filardi - Milano

LeNny ha detto...

Siamo al capolinea. Peccato aver gettato al vento un'intera stagione (campionato + CL) in così poco tempo ma non si può sempre vincere. Sono sempre molto critico con la nostra Beneamata ma pensandoci bene non si può criticare più di quel tanto giocatori e società. Il ciclo è al tramonto e li ringrazio per ciò che ci hanno dato in questi ultimi 5 anni e soprattutto nel 2010. IRRIPETIBILE!!!

Ciao.

LeNny

;)

Anonimo ha detto...

Ok nel giro di 10 giorni abbiamo lasciato l'intera stagione, può succedere dopo un'annata fantastica come la scorsa che ci si senta un po' scarichi ed appagati, forse lo siamo anche noi tifosi. Non credo comunque che serva una rifondazione ma sicuramente dei buoni innesti soprattutto a centrocampo, gente con piedi buoni e tanto fiato.
Dobbiamo anche pensare che non si possa vincere sempre, l'importante è vincere spesso.

FORZA INTER!!!

Post più popolari