Quando la fede si colora

09/04/11

Desolazione: INTER-CHIEVO 2-0 (0-0)

Una partita infinita, sembrava potesse non terminare mai, ci si trascinava lenti lenti sullo zero a zero, poche idee, pochi tiri e poche emozioni...poi finalmente uno squarcio di sole tra le nuvole, Cambiasso seppur con un tiro deviato da un difensore gialloblu rompe il ghiaccio e si va in porto abbastanza agevolmente.
L'Inter ha condotto la gara dall'inizio alla fine, solo che senza la necessaria lucidità, anche se a onore del vero siamo riusciti a sbagliare dei gol già fatti; si poteva chiudere già nel primo tempo invece siamo riusciti a farlo solo nella ripresa a piccoli passi.
La vittoria è strameritata, ma la partita è stata molto brutta, la sensazione è quella comunque che la benzina nerazzurra sia finita, abbiamo corso, lottato e giocato da gennaio ogni due giorni e come nessun'altra squadra, ora pare che stiamo tirando il fiato, questa stanchezza la si sta notando anche a livello di testa, dove manca lucidità oltre alla freschezza; bisogna tenere duro e proseguire.

Marcatori: 65' Cambiasso, 84' Maicon.

Inter: 1 Julio Cesar, 13 Maicon, 6 Lucio, 15 Ranocchia, 55 Nagatomo, 4 Zanetti, 19 Cambiasso, 5 Stankovic (46' Sneijder), 14 Kharja, 7 Pazzini (61' 22 Milito), 9 Eto'o (76' 8 Motta).
A disposizone: 12 Castellazzi, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 27 Pandev.
Allenatore: Leonardo.

Chievo: 28 Sorrentino, 20 Sardo, 5 Mandelli, 3 Andreolli, 17 Yokic, 6 Fernandes, 16 Rigoni, 23 Costant (68' 7 Marcolini), 26 Bogliacino (76' 90 Uribe), 80 Moscardelli (55' 77 Thereau), 31 Pellissier.
A disposizione: 18 Squizzi, 4 Mantovani, 12 Cesar, 84 Pulzetti.
Allenatore: Stefano Pioli.

Ammoniti: Sardo, Kharja.

Arbitro: Antonio Giannoccaro di Lecce.

Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

2 commenti:

CNSB ha detto...

Ciao scusa ma non sono in accordo con il tuo DESOLAZIONE ...si la partita è stata brutta come ho sottolineato anche io soprattutto nei primi 45 minuti ma poi ci siamo sbloccati, non credo al discorso della benzina sono atleti e che minchia ! ... erano bloccati di testa si aveva paura di prendere gol e voglio dobbiamo aver fiducia e cmq vada grazie ragazzi

arrgianf ha detto...

mi è sembrata uguale a quella con la Sampdoria, dormita lunga oltre il primo tempo e poi due gol.

Post più popolari