Quando la fede si colora

28/01/11

Roba da Pazzi(ni)

Un nuovo bomber per l'Inter: Giampaolo Pazzini nato a Pescia (Pt) il 2 agosto 1984 acquistato a titolo definitivo dalla Sampdoria ha firmato un contratto con scadenza giugno 2015.
Vero rapace dell'area di rigore, in 8 anni di Serie A (nato nell'Atalanta, poi alla Fiorentina, prima della Doria) ha collezionato circa 230 presenze realizzando circa 90 reti.
E' un centravanti puro, forse un po' statico, ma letale sotto porta e forte anche di testa, pensando ai cross di Maicon non si può che essere felici.
La speranza è che possa integrarsi bene con Eto'o e Milito e non faccia solo da “fistone” la davanti, il rammarico è che avendo giocato il preliminare di Champions League con la Sampdoria, Pazzini non potrà disputare la stessa competizione con la casacca nerazzurra, per la cronaca numero 7.
Benvenuto, continua a realizzare reti come sempre hai fatto e mieti successi importanti con l'Inter.
Share:

0 commenti:

Post più popolari