Quando la fede si colora

12/01/11

Pagelle Inter-Genoa

Eto'o 7,5: l'avevo invocato e voilà, centravanti infallibile, man of the match.

Cambiasso 7: animale del centrocampo, catalizza tutti i palloni, incita e posiziona i compagni.

Maicon 6,5: tanta corsa, cross, tiri, che bello rivederlo su quella fascia.

Mariga 6,5: tanta sostanza e pure la soddisfazione di realizzare una rete importante.

Santon 6,5: sembrava tornato quello di inizio carriera, una gara incoraggiante.

Muntari 6,5: grande gara, non un pallone perso, solita grinta e anche qualità; peccato per il gesto e i gesti durante la sostituzione.

Zanetti 6: nel primo tempo impeccabile, cala vistosamente come tutta la squadra nella ripresa.

Materazzi 6: forse meriterebbe anche di più non avendo sbagliato nessun intervento.

Ranocchia 6: non aveva demeritato, ma sul rigore ha sbagliato in maniera ingenua e tra l'altro l'arbitro l'ha anche salvato da un rosso quantomeno netto.

Castellazzi 6: alcune buone parate ma anche incertezze allarmanti come sui calci d'angolo e sul secondo gol del Genoa.

Pandev 5: male, impreciso, molle, inguardabile.

Biabiany 5,5: doveva entrare per portare corsa, non combina granché.

Obi s.v.:

Rivas s.v.:

Leonardo 6,5: per come si agita a bordo campo dimostra di essere ancora in forma per giocare...scherzi a parte si agita e sprona a ragione la squadra.


Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

2 commenti:

Vincenzo ha detto...

Voti condivisibile, qualcosina in piu qua e là secondo me.

Ciao!

arrgianf ha detto...

Ciao, non ho avuto ancora il tempo di commentarla sul mio blog.
Hai visto le foto del Wivi l'Inter di Acicastello?
http://intercalciosport.blogspot.com

Post più popolari