Quando la fede si colora

31/01/11

Knasmullner, Castaignos e fratelli

La società nerazzurra ha effettuato anche degli investimenti mirati su giovani che all'apparenza avranno un sicuro avvenire:

Christoph Knasmullner centrocampista nato a Vienna (Austria) il 30 aprile 1992 proveniente dal Bayern Monaco, viene descritto come nuovo Schweinsteiger, magari! Destinato alla primavera pare si aggregherà comunque anche alla prima squadra.

Luc Castaignos attaccante nato a Schiedam (Olanda) il 27 settembre 1992 e militante nel Feyenoord dove resterà fino a giugno, pare sia l'erede di Henry sia come fisico, che come movenze; come nel caso di Knasmullner... magari! I due sono le punte di diamante di questi investimenti 18enni.

Lukas Spendlhofer centrocampista nato in Austria il 2 giugno1993 proveniente dall'AKA St. Polten e subito aggregato alla primavera.

Tallo Gadji Celi Carmel Junior attaccante nato a Ouragahio (Costa d'Avorio) il 21 dicembre 1992 arrivato dal Chievo e aggregato alla primavera.

Francesco Bardi portiere nato a Livorno il 18 gennaio 1992 arrivato dal Livorno e aggregato alla primavera.

Federico Mannini difensore nato a Siena il 18 aprile 1992 arrivato dal Siena e aggregato alla primavera.

Serrano Gonzalez Granda Jaime difensore nato a Oviedo (Spagna) il 16 gennaio 1993 resta in prestito alla primavera del Varese.


Mentre quattro giovani nerazzurri vanno a fare esperienza in prestito:

Samuele Longo attaccante classe 1992 alla primavera del Genoa
Aiman Napoli attaccante classe 1989 all'Hellas Verona (Serie C)
Antonio Esposito difensore classe 1990 al Monza Brianza(Lega Pro Prima Divisione)
Riccardo Bocalon, attaccante classe 1989 al Viareggio (Lega Pro Prima Divisione).
Share:

0 commenti:

Post più popolari