Quando la fede si colora

14/01/11

Avanti march!

Prima giornata di ritorno del Campionato con l'Inter impegnata contro il Bologna in un incontro semplice sulla carta, ma che nasconde delle insidie: lotteranno con il coltello tra i denti per cercare punti salvezza, probabilmente saranno in undici dietro la linea del pallone per tentare la via contropiede e in ultimo arrivano anche arrabbiati dall'ultima sentenza che li penalizza di altri due punti dopo la precedente sentenza (1 punto).
Ma noi siamo l'Inter, per cui niente scusanti con un solo risultato possibile; tra i più attesi oltre al solito fuoriclasse Eto'o, anche l'altro bomber Milito ansioso di realizzare in questo 2011.

Serie A 2010-2011, prima giornata di ritorno.
Milano, 15 Gennaio 2011 ore 20,45 Stadio "Giuseppe Meazza": Inter-Bologna.
Il tecnico Leonardo ha convocato i seguenti 20 giocatori:

Portieri: 12 Luca Castellazzi, 21 Paolo Orlandoni, 92 Alberto Gallinetta.

Difensori: 2 Ivan Cordoba, 4 Javier Zanetti, 6 Lucio, 13 Maicon, 15 Andrea Ranocchia, 23 Marco Materazzi, 26 Cristian Chivu, 39 Davide Santon.

Centrocampisti: 5 Dejan Stankovic, 8 Thiago Motta, 17 MacDonald Mariga, 19 Esteban Cambiasso, 20 Joel Obi.

Attaccanti: 9 Samuel Eto'o, 22 Diego Milito, 27 Goran Pandev, 88 Ludovic Biabiany.

Assenti: Coutinho, Julio Cesar, Samuel, Sneijder e Suazo infortunati; Muntari, Nwankwo e Rivas per scelta tecnica.

Diffidati: Chivu, Cordoba e Stankovic.

Arbitrerà l'incontro il Signor Gabriele Gava (Conegliano Veneto).

Probabile formazione: Castellazzi, Maicon, Chivu, Zanetti, Cordoba, Lucio, Thiago Motta, Cambiasso, Stankovic, Eto'o, Milito.
Share:

1 commenti:

Vincenzo ha detto...

Dobbiamo portare a casa i tre punti assolutamente.

Forza ragazzi!

Post più popolari