Quando la fede si colora

27/01/11

Alla salute del Munta

Sulley Ali Muntari ha lasciato l'Inter destinazione Sunderland. Dopo due anni e mezzo ricchi di successi (2 Scudetti 2008/09 e 2009/10, 1 Champions League 2010, 1 Campionato del Mondo 2010, 1 Coppa Italia 2010 e 2 Supercoppa Italiana 2008 e 2010) con 93 presenze totali e 7 reti realizzate il centrocampista ghanese nato il 27 agosto 1984, ha deciso di trovare di nuovo spazio in Premier League nonostante avesse ancora un contratto con la società nerazzurra in scadenza a giugno 2012.
Giocatore forte fisicamente, ha cominciato l'esperienza nerazzurra garantendo una certa continuità, che via via con il passare del tempo e il turnover ha perso diventando spesso nervoso e vero peso per tutta la squadra, come quella volta a Catania (passata stagione) che in un minuto da quando era entrato in campo procurò rigore e doppia ammonizione quindi inevitabile rosso, ma non si perse solo per colpa sua. Peccato, pensavo potesse essere una buona prima riserva, così non è stato, voltiamo pagina, di lui due splendidi ricordi: la rete realizzata contro la Juventus due stagioni or sono a San Siro che garantì la vittoria e sul personale la rete vittoria contro il Genoa quest'anno, con aneddoto annesso: s'infortuna Cambiasso ed entra Muntari, mia moglie mi dice “perdiamo, adesso viene espulso” e io di contro “ma va adesso segna”, così facendo ci giochiamo una bottiglia di spumante...che puntualmente stappo al minuto 48esimo! Vai Munta!
Un saluto a un guerriero spesso bersagliato dagli arbitri (il cattivo va sempre ammonito se non espulso) e un in bocca al lupo per il proseguimento di carriera.


Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

2 commenti:

C'èSolol'Inter ha detto...

In bocca al lupo a Muntari, senza dubbio, ma non mi dispiace che finalmente se ne sia andato.
Con oggi anche Biabiany ci ha salutato!
Benvenuto al Pazzo ed a Kharja!
FORZA INTER!!!
Ciao
Sergio
IoInterista

Vincenzo ha detto...

Il trasferimento di Muntari si è complicato. Sperimo vada in porto lo stesso.

Benvenuto Pazzini!!!!

Ciao.

Post più popolari