Quando la fede si colora

05/07/10

Un saluto a Toldo

Francesco Toldo, nato a Padova il 2 dicembre 1971 lascia il calcio.
Non è ancora stato ufficializzato, ma ormai appare chiaro, tanto più che nonostante abbia ancora un contratto con l'Inter con scadenza giugno 2011, ha cominciato con il nuovo incarico lavorando già con i ragazzi nel programma Inter Campus esordendo in Abruzzo.
Lascia l'Inter dopo nove lunghi anni in cui ha contribuito a vincere tutto: 5 Scudetti (2005/06, 2006/07, 2007/08, 2008/09 e 2009/2010), 1 Champions League 2009/10, 3 Coppa Italia (2004/05, 2005/06 e 2009/2010) e 3 Supercoppa Italiana (2005, 2006 e 2008).
Gli ultimi anni pur mantenendo sulle spalle il suo amato numero 1 ha accettato di buon grado di fare da riserva a Julio Cesar, serio, professionista, vero uomo spogliatoio è stato per anni un esempio da seguire anche per l'allegria che ha sempre portato nel suo lavoro; all'Inter ha collezionato la bellezza di 233 presenze (147 in Campionato, 31 in Coppa Italia e 55 nelle Coppe Europee) ed in totale 380 in Serie A.
Grazie ancora Francesco, un altro pezzo di Grande Inter che se ne va, ti ricorderemo per sempre.


Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine
Share:

2 commenti:

LeNny ha detto...

Ciao Toldone, grazie di tutto.
Il tuo carisma e la tua professionalità ti porteranno a far molto bene anche con il nuovo incarico. Grandissimo. :)

LeNny

Vincenzo ha detto...

Un grandissimo uomo prima di un grandissimo portiere e professionista.

Il nuovo incarico è importante e lo saprà ricoprire come nessuno.

Ciao.

Post più popolari