Quando la fede si colora

13/06/10

La trivela se ne va

E' con grandissima gioia che apprendiamo la cessione a titolo definitivo di Ricardo Quaresma Andrade Bernardo al Besiktas Istambul (Turchia), pare per una cifra vicina ai 7 milioni di Euro (e pensare che fu pagato 25 milioni...).
Centrocampista esterno altrimenti detto ala, nato a Lisbona il 26 settembre 1983, all'Inter dalla passata stagione, ancora una volta ha deluso e fallito, disputando in totale 32 incontri con una sola rete (a dirla tutta il tiro fu deviato e quindi a tutti gli effetti trattasi di autorete); in una sola occasione è riuscito a fare bene, un po' poco, considerando anche l'elevatissimo costo con cui fu acquistato.
E' soprannominato “Trivela” per il modo particolare con cui effettua i cross (quali?!): effettuato con la parte esterna del piede, in modo tale da imprimere al pallone un forte effetto a uscire e una parabola innaturale; Quaresma lascia Milano e la casacca nerazzurra numero 7 nonostante un contratto in scadenza a giugno 2013 e paradosso, può vantare un palmares invidiabile: 2 Scudetti 2008/09 e 2009/10; 1 Champions League 2009/10; 1 Coppa Italia 2009/10 e 1 Supercoppa Italiana 2008.
Fallimento al Barcellona e al Chelsea, dopo questa ennesima bocciatura, non verrà rimpianto da nessuno; addio e a non rivederci più.


Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

3 commenti:

Vincenzo ha detto...

LO abbiamo salutato praticamente alla stessa maniera.

A mai più rivederci!

PS: è stato pagato 18 milioni piu Pele, non 25 però :D

C'èSolol'Inter ha detto...

Non ho timori a dire che io ero uno di quelli che sperava arrivasse all'Inter! Purtroppo è stata una delusione enorme e liberarsi di lui è stato difficile quanto averlo con noi ;)
Addio "Trivela"!!!
Ciao
Sergio

arrgianf ha detto...

Anche io ero tra i suoi sostenitori due anni fa, ma già a novembre non ne potevo più di lui!
Pele invece aveva giocato benissimo in Coppa Italia e valeva sicuramente più di lui :(

Post più popolari