Quando la fede si colora

20/05/10

Convocati Inter-Bayern Monaco

Nerazzurri alla quinta Finale di Champions League (già nota come Coppa dei Campioni) con due successi e due sconfitte, meglio riportare in positivo l'ago della bilancia; tedeschi alla settima con quattro successi e tre sconfitte; mai in Finale di Champions un'italiana è riuscita a superare una tedesca, bisognerà provvedere; due note ci possono far sorridere e ben sperare: la prima, l'11 luglio 1982 in questo stesso stadio, la Nazionale italiana di calcio si è laureata Campione del Mondo per la terza volta sconfiggendo per 3-1 proprio la Nazionale della Germania; la seconda, il 26 settembre 1964 in campo neutro, per l'occasione proprio questo stadio, abbiamo conquistato nella gara di spareggio (andata a favore degli argentini e ritorno per i nerazzurri, da regolamento si doveva svolgere la gara di bella) la prima Coppa Intercontinentale battendo l'Independiente 1-0; proviamoci e giochiamocela!

55esima Finale della Uefa Champions League 2009-2010. Madrid, Stadio Santiago Bernabéu ore 20,45 Inter-Bayern Monaco. Per la suddetta gara José Mourinho ha convocato i seguenti 21 giocatori:

Portieri: 1 Francesco Toldo, 12 Julio Cesar, 21 Paolo Orlandoni.

Difensori: 4 Javier Zanetti, 6 Lucio, 13 Maicon, 23 Marco Materazzi, 25 Walter Samuel, 26 Cristian Chivu.

Centrocampisti: 5 Dejan Stankovic, 7 Ricardo Quaresma, 10 Wesley Sneijder, 11 Sulley Muntari, 15 René Krhin, 17 MacDonald Mariga, 19 Esteban Cambiasso.

Attaccanti: 9 Samuel Eto'o, 22 Diego Milito, 27 Goran Pandev, 45 Mario Balotelli, 89 Marko Arnautovic.

Assenti: Santon e Cordoba infortunati; Thiago Motta squalificato.

Diffidati: Samuel, Zanetti, Maicon ed Eto'o.

Arbitrerà l'incontro il Signor Howard Melton Webb (Inghilterra).

Probabile formazione: Julio Cesar, Maicon, Chivu, Samuel, Lucio, Cambiasso, Zanetti, Sneijder, Pandev, Eto'o, Milito.
Share:

0 commenti:

Post più popolari