Quando la fede si colora

10/04/10

FIORENTINA-INTER 2-2 (1-0)

Marcatori: 11' Keirrison, 75' Milito, 81' Eto'o, 83' Kroldrup.

Fiorentina: 1 Frey, 25 Comotto, 14 Natali, 2 Kroldrup, 23 Pasqual (50' 16 Felipe), 28 Bolatti, 24 Santana (65' 29 De Silvestri), 18 Montolivo, 19 Gobbi, 8 Jovetic, 39 Keirrison (60' 11 Gilardino).
A disposizione: 90 Seculini, 4 Donadel, 15 C.Zanetti, 32 Marchionni.
Allenatore: Cesare Prandelli.

Inter: 12 Julio Cesar, 13 Maicon, 6 Lucio, 25 Samuel, 26 Chivu (46' 45 Balotelli), 4 Zanetti, 19 Cambiasso (87' 7 Quaresma), 27 Pandev (71' 11 Muntari), 10 Sneijder, 9 Eto'o, 22 Milito.
A disposizione: 21 Orlandoni, 2 Cordoba, 17 Mariga, 23 Materazzi.
Allenatore: José Mourinho.

Ammoniti: Pasqual, Chivu, Kroldrup, Natali, Bolatti, Gobbi, Muntari.

Arbitro: Mauro Bergonzi (Genova).


Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione delle immagini.
Share:

5 commenti:

C'èSolol'Inter ha detto...

Siamo stati troppo poco determinati! dopo il goal del vantaggio viola abbiamo attaccato in modo confuso ed impreciso, ostinandoci a cercare soluzioni centrali quando era palese che il gioco si doveva sviluppare sulle fasce!
Ora la strada è eccessivamente tortuosa, non mollare è d'obbligo, ma difficile!
un saluto
Sergio

yashal ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
yashal ha detto...

Purtroppo la Riomma è concetrata solo sulla vittoria dello scudetto quindi è normale trovarsi in questo momento di difficoltà la mia paura è tentare di conquistare troppo e poi non stringere nulla, attenti!!!

Vincenzo ha detto...

Abbiamo buttato al vento questo scudetto.

Intanto c'è da registrare l'ennesimo torto arbitrale (mancata espulsione di Pasuqal) e l'esultanza di Ayroldi che lascia davvero perplessi...

In queste condizioni è difficoltà competere...

Un saluto, Vincenzo.

LeNny ha detto...

Non bisogna mai vendere la pelle dell'orso prima di averlo ammazzato.

:)

Post più popolari