Quando la fede si colora

24/01/10

Tripudio e tutti a casa: INTER-MILAN 2-0 (1-0)

Spettacolo a San Siro, l'Inter annienta il Milan e vola a più nove, nonostante l'arbitro abbia cercato in tutti i modi di darci filo da togliere, giù il cappello!
Squadra e formazione impeccabile, gioco partita e match.
Fin dall'inizio si è visto che non c'era partita, era solo un monologo nerazzurro, azioni, tiri e soprattutto gol, in pratica c'era solo una squadra in campo e non solo perchè sono interista.
Dopo il vantaggio nerazzurro il fattaccio, l'arbitro si inventa un giallo per simulazione a centrocampo per Lucio e sulle successive proteste di Sneijder ecco pure il rosso all'olandese.
Ed il match ha preso una brutta piega, Milan che fa girare palla e noi a soffire e cercare di ripartire, ma udite udite nel primo tempo Julio Cesar disoccupato.
La ripresa è partita con tutto il cuore nerazzurro in campo a contrastare i rossoneri e clamorosamente, nonostante facessero gioco ecco il raddoppio dopo azioni di contropiede ripetute.
Dopo che già aveva espulso anche Silvinho, l'arbitro nel primo minuto di recupero è riuscito ad inventarsi un calcio di rigore inesistente e l'espulsione di Lucio: Inter in 10, Julio Cesar para il rigore a Ronaldinho e...la Capolista se ne va, la Capolista se ne va...
Derby da favola, complimenti a tutti!

Marcatori: 9'' Milito, 65' Pandev.
Inter: 12 Julio Cesar, 13 Maicon, 6 Lucio, 25 Samuel, 39 Santon, 11 Muntari (80' 8 Thiago Motta), 4 Zanetti, 19 Cambiasso, 10 Sneijder, 27 Pandev (66' 45 Balotelli), 22 Milito (87' 2 Cordoba).
A disposizione: 1 Toldo, 23 Materazzi, 30 Mancini, 89 Arnautovic.
Allenatore: José Mourinho.
Milan: 1 Dida, 20 Abate, 77 Antonini (77' 18 Jankulovski), 33 Thiago Silva, 19 Favalli, 32 Beckham, 8 Gattuso (46' 10 Seedorf), 23 Ambrosini (80' 11 Huntelaar), 21 Pirlo, 80 Ronaldinho, 22 Borriello.
A disposizione: 12 Abbiati, 4 Kaladze, 9 Inzaghi, 25 Bonera.
Allenatore: Leonardo.
Ammoniti: Beckham, Lucio, Muntari, Favalli, Pandev, Thiago Silva.
Espulsi: Sneijder, Silvinho, Lucio.
Arbitro: Gianluca Rocchi (Firenze).

Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione delle immagini.
Share:

2 commenti:

Vincenzo ha detto...

Complimenti a tutti tranne l'arbitro ovviamente! Scandaloso e venduto!

Vincenzo.

arrgianf ha detto...

godoooooooooooooooooooooooooooo

Post più popolari