Quando la fede si colora

06/01/10

Grave infortunio a Chivu

Fonte: Corriere dello Sport:

Il difensore dell'Inter, Cristian Chivu, è stato operato alla testa all'ospedale di Verona dal professor Turazzi e dalla sua equipe: il giocatore era stato sostituito all'inizio del secondo tempo dopo uno scontro con Pellissier ed era stato subito portato via con l'ambulanza. Al difensore nerazzurro è stata riscontrata una frattura all'osso parietale destro con ematoma. L'intervento immediato si è reso necessario per rimuovere proprio l'ematoma e per saldare la stessa frattura.

L'operazione, a cui ha assistito anche il professor Combi, responsabile dello staff medico dell'Inter, è perfettamente riuscito ma non sono stati resi noti i tempi delle degenza di Chivu e quelli del suo recupero, anche se si può ipotizzare che la sua stagione rischia di essere finita.

Ecco le dichiarazioni rilasciate dal professor Turazzi poco dopo la conclusione dell'intervento: «Il trauma aveva provocato una frattura con l'affossamento della teca cranica verso l'interno e un ematoma di dimensioni contenute. L'operazione si è resa necessarria soprattutto per la presenza di questo ematoma e per risollevare i frammenti ossei sprofondati verso il cervello. Sono state poste in atto le condizioni affinché lo stesso ematoma non si riformi. E' andato tutto bene, la parete cerebrale è apparsa indenne e la scatola cranica è stata ricostruita con l'osso del paziente, che ha riacquistato un profilo normale. Noi siamo fiduciosi che possa guarire e che tutto vada a buon fine».

C'è chi ipotizza sia finita la sua carriera...innanzitutto la sua vita potrà proseguire senza problemi, tutto il resto per ora non interessa. Auguri Cristian di una degenza veloce.



Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione delle immagini.


Share:

1 commenti:

arrgianf ha detto...

terribile :( speriamo si riprenda presto Chivu

Post più popolari