Quando la fede si colora

20/12/09

Pagelle Inter-Lazio

Eto'o 7: nel primo tempo è finalmente quel gran giocatore che tutti aspettavamo, giocate, numeri, gol e recuperi eccezzionali; cala nella ripresa come tutta la squadra.

Lucio 7: chiusure sempre puntuali e ripartenze spettacolari, tra l'altro spesso “picchiato” dai laziali.

Stankovic 6,5: tanta corsa, tanti palloni giocati, l'assist per il gol partita...peccato per l'ammonizione che essendo diffidato porterà al turno di squalifica.

Cordoba 6,5: non ha sbagliato nulla chiudendo su chiunque gli capitasse a tiro.

Cambiasso e Thiago Motta 6,5: il primo tempo, quello più “spettacolare” non sbagliano nulla ed è un piacere vederli scambiarsi palla, calano nella ripresa, ma sono indispensabili.

Maicon 6,5: come tutti i compagni meglio nel primo tempo in cui riesce a spingere a dovere, ma ancora deve migliorare di condizione.

Zanetti 6: la solita sicurezza, non sbaglia nulla anche se non da nemmeno niente in avanti.

Vieira 5,5: entrato a freddo, un po' molle, gira spesso a vuoto e appare troppo lezioso ed impreciso.

Milito 5: forse non era la sua serata, pochi palloni gicoati, ma quei pochi tutti giocati male.

Julio Cesar s.v.: è stato attento dal primo al'ultimo minuto, ma il lavoro che ha svolto è pressoché nullo.

Muntari s.v.: riproposto terzino sinistro non ha demeritato, peccato si faccia male.

Balotelli s.v.:

Materazzi s.v.:

Mourinho 6: bisognava chiudere prima il match senza poi dover temere un eventuale ritorno laziale, magari inserendo prima Balotelli, ma va bene così...visto che si è vinto.


Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

2 commenti:

Vincenzo ha detto...

Forse per la prima volta mi trovo d'accordo su tutti i voti della tua pagella. Grande Eto'o, un saluto.

arrgianf ha detto...

stankovic non mi sembra abbia giocato cosi bene... Motta al solito non ce mai. Milito in fase di disturbo è stato molto necessario.

Post più popolari