Quando la fede si colora

19/12/09

Mancini torna in panca

Roberto Mancini è stato ufficializzato dal Manchester City.
La società inglese ne ha dato l'annuncio attraverso il proprio sito, sostituirà l'esonerato Mark Hughes e sarà affiancato da Brian Kidd come assistente.
Dopo aver rescisso lo scorso ottobre il contratto che lo legava all'Inter fino al 2012, ecco la firma con il Manchester City; ancora non sono stati resi noti i dati relativi all'ingaggio e alla durata del contratto sottoscritto (si mormora sia un triennale), nonché se nel nuovo staff tecnico faranno parte alcuni dei fedelissimi di Mancini (Sinisa Mihalovic no perchè da poco ingaggiato dal Catania, ma i vari Giulio Nuciari, Fausto Salsano e Andrea Carminati potrebbero benissimo seguirlo), l'unica certezza è la data di presentazione, lunedì 21 dicembre.
I Citizens dello sceicco Mansour sono un team molto competitivo in cui spiccano nomi quali Gareth Barry, Robinho, Roque Santa Cruz, Carlos Tévez, Emmanuel Adebayor, Kolo Touré, Vincent Kompany e Joleon Lescott e attualmente occupano la sesta posizione in classifica della Premier League britannica a undici lunghezze dalla capolista.
Per Mancini esordio soft in Campionato il 26 dicembre in casa contro lo Stoke City, poi la trasferta sul campo del Wolverhampton, due squadre certo non irresistibili, per poi passare a squadre ben più impegnative ad inizio 2010: il Middlesbrough in FA Cup e il giorno della Befana a Wembley derby con il Manchester United per la semifinale di Carling Cup.
In bocca al lupo grande Mancio (si sapeva che non sarebbe andato alla Juvents), che la nuova avventura inglese possa riempirsi presto di successi come è stato in nerazzurro.
Share:

2 commenti:

Vincenzo ha detto...

Dovrebbe prendere 4,5 milioni l'anno.

Vediamo come se la cava.

arrgianf ha detto...

per giunta mi pare che hanno licenziato il tecnico precedente dopo una vittoria!

Post più popolari