Quando la fede si colora

21/11/09

Pagelle Bologna-Inter

Cambiasso 7,5: quando gioca partite come questa è un piacere unico da vedere, lo trovi ovunque, in difesa, nei recuperi, negli appoggi mai sbagliati e addirittura nell'area avversaria, come quando chiude il match con uno splendido sinistro nell'angolino; insostituibile.

Milito 7,5: che giocatore! Un gol, un assist ed una traversa (anche se in questo caso è più un gol clamoroso sbaglaito), ma non solo, continuo movimento a favore degli inserimenti dei centrocampisti; attaccante di razza.

Thiago Motta 7: partita sontuosa, finalmente! Gioca bene ogni pallone, tenta spesso l'inserimento verso la porta avversaria e trascina la squadra; avanti così.

Zanetti 7: è sempre uno dei migliori, dribbling, grinta e tecnica, senza considerare i chilometri che sempre percorre.

Chivu 6,5: forse la sua gara più convincente dall'inizio di stagione, insuperabile sulla sua fascia di competenza, si permette anche di spingersi in avanti e tentare la conclusione.

Stankovic 6,5: gara più di sostanza che di tecnica, anche se vederlo è sempre un piacere, sfortunato nelle conclusioni, tra l'altro colpisce due pali con un tiro.

Lucio 6,5: nel primo tempo sembra che tutti i palloni buttati verso l'area nerazzurra siano suoi, buona prestazione, anche se sul gol bolognese non è esente da colpe.

Eto'o 5,5: un solo tempo (il secondo), in cui si mette in mostra in una sola azione, migliorerà.

Balotelli 5,5: gol a parte, che lo salva un po', ne sbaglia uno clamoroso e non apapre in una giornata di gran vena.

Maicon 5,5: qualche bella discesa sulla fascia, ma un numero incredibile di palloni e cross persi malamente, ed in ultimo un rosso stupido (anche se le colpe non sono solo sue); che succede?

Samuel 5: buca clamorosamnete su Zalayeta in occasione del gol ed è artefice di numerose sbavature non da lui.

Julio Cesar s.v.: prosegue la sua annata da un tiro un gol, peccato, per il resto è inoperoso.

Vieira s.v.:

Mancini s.v.:

Mourinho 6,5: fa bene a non sottovalutare il Bologna e non fare turnover, oltre a dare un'ottima chances a Balotelli finalmente titolare, impeccabile anche nei cambi.



Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

2 commenti:

yashal ha detto...

Non era una vittoria scontata, soprattutto dopo il pareggio di Zalayeta. Buona Inter come sempre compatta e agguerrita. Ora bisogna far bene in Champion's..ciao

C'èSolol'Inter ha detto...

Sono assolutamente d'accordo con le tue valutazioni, anche se mi fa sempre strano vedere l'insufficienza per Eto'o! Peccato per la stupidità che ogni tanto ci prevarica, vedi Maicon e il fallo da ammonizione del solito sciocco di Mario! ciao
Sergio
C'èSolol'Inter!!!|ilBlog

Post più popolari