Quando la fede si colora

20/09/09

Pagelle Cagliari-Inter

Milito 8: devastante, due palloni e due centri, più di così cosa si vuole da un attaccante?

Stankovic 7: è l'unico che tiene a galla il centrocampo, corre, contrasta, imposta e conclude, quando è in forma è un vero spettacolo.

Julio Cesar 7: subisce gol su rigore imparabile, ma è insuperabile come nelle migliori partite con almeno tre parate decisive.

Lucio 7: partita spettacolare sia in fase di chiusura che in quella d'appoggio in avanti per la squadra.

Cordoba 6,5: all'esordio stagionale, riesce a contenere bene gli attaccanti rosso blu che gli girano attorno.

Balotelli 6: un po' meno dirompente della partita con il Parma, ma anche questa volta con il suo ingresso la squadra gira meglio. Inguardabile sul gol che si mangia già sul 2-1, deve crescere anche per certi egoismi inopportuni che spesso mostra.

Zanetti 6: centrocampista, terzino sinistro ed ancora centrocampista, il capitano fa tutto il lavoro sporco della squadra, meritando la sufficienza.

Cambiasso 5,5: ritorna dopo l'infortunio, un tempo solo e ancora tanto lavoro per tornare ad essere lo splendido centrocampista che conosciamo; bisogna dargli tempo, importante cominciare a riacquistare la confidenza con il campo.

Eto'o 5,5: troppo lontano dall'area di rigore, alza il voto con due perle: una punizione a fil di palo nel primo tempo ed il pressing con conseguente assist per l'1-1 di Milito, ancora troppo poco.

Santon 5,5: se si tratta di spingere è anche bravo, anche se sbaglia passaggi elementari, ma quando deve difendere fa acqua da tutte le parti, non a caso il Cagliari è più pericoloso dalla sua parte.

Maicon 5: giornata grigia per il colosso, non riesce a spingere ed in difesa spesso in affanno si fa superare da tutti; come non bastasse procura il rigore del vantaggio dei padroni di casa, forse stanco, si rifarà.

Sneijder 5: un'altra partita impalpabile, assiste poco le punte e gira spesso a vuoto, deve ancora integrarsi con il resto della squadra.

Thiago Motta s.v.:

Chivu s.v.:

Mourinho 6: sufficienza per essere riuscito a portare a casa i tre punti, ma la squadra ha giocato veramente male, nel primo tempo sembrava distratta. Giusto optare per il turnover e cominciare a recuperare Cambiasso, per il resto c'è ancora molto lavoro.


Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

3 commenti:

4EverInter ha detto...

D'accordo in tutto !
Ciao

http://internelcuore2009.blogspot.com/

Orgoglio nerazzurro ha detto...

Magnifico, dopo tanti sforzi d'accordo sui voti ai nostri giocatori...la prossima volta mi impegnerò di più.
Ciao.

Equipe Esporte Total ha detto...

Visite-nos:
http://esportetotalbh.blogspot.com/

Post più popolari