Quando la fede si colora

26/08/09

Rivas a Livorno

Una notizia che renderà contenti gran parte dei tifosi nerazzurri: Rivas Nelson Enrique López passa in prestito per un anno al Livorno.
Il difensore colombiano, nato a Pradera il 25 marzo 1983, dopo una stagione costellata da infortuni, in Toscana avrà la possibilità di dimostrare tutto il suo valore, sempre che ne abbia, viste le sciagurate uscite in maglia nerazzurra.
Nel suo palmares può vantare 2 Scudetti (2007/08 e 2008/09) e 1 Supercoppa Italiana (2008) con un totale di 29 presenze nei due anni di militanza in nerazzurro, anni in cui ha indossato la maglia numero 24.
Augurandogli di riuscire finalmente a mettersi in mostra, ci auguriamo anche vista la scarsezza tecnica di cui è “dotato”, che riesca a trovare una strada lontano dal nerazzurro, così da non tornare a Milano la prossima stagione (il contratto con l'Inter scade infatti a giugno 2011).
Share:

4 commenti:

C'èSolol'Inter ha detto...

Diciamo che Rivas non ha sempre dato dimostrazione di essere un giocatore all'altezza delle ambizioni Nerazzurre e che quindi se troverà altre strade tanto meglio! Gli auguro tutto il successo di questo mondo! ciao
Sergio

Orgoglio nerazzurro ha detto...

Quando vedo un acquisto tipo Rivas, considerando le sue prestazioni (su 30 partite quelle positive si contano in una mano), mi domando possibile che non ci fosse un giocatore italiano meglio di lui nello stesso ruolo? Paradosso, come valore e ruolo, gli ultimi due anni avrei potuto tranquillamente tenermi Bonucci, ed il risultato sarebbe stato superiore.
Ciao.

Laura ha detto...

Gli auguriamo di mettersi in mostra...ma non contro l'Inter. Al di là di questo io son contenta che non giochi più in nerazzurro.

Orgoglio nerazzurro ha detto...

Penso che tutti siano effettivamente contenti del fatto che non vesta più la maglia nerazzurra. Stesso discorso anche per Obinna.
Ciao.

Post più popolari