Quando la fede si colora

17/07/09

UCLA BRUINS - INTER 2-2 (1-0)

Finalmente in campo, alla prima uscita stagionale i Campioni d'Italia non vanno oltre un pareggio contro una rappresentativa universitaria di Los Angeles.
Il cartello da esporre è sicuramente quello di “Lavori in corso”, a poco servono le scuse del gran caldo, la realtà è solo una: dopo pochi giorni di allenamento, le gambe sono pesanti proprio per il carico di lavoro svolto in quella che deve essere la preparazione di un'intera stagione.
Bisogna considerare che la rosa è ancora incompleta (Julio Cesar, Maicon, Zanetti e Lucio sono ancora in ferie; Suazo, Rivas e Kerlon sono reduci da infortuni da cui ancora devono recuperare; mentre Toldo e Santon sono i primi infortunati stagionali), i nuovi (Milito, Thiago Motta e Quaresma, oltre agli ormai ex primavera Belec, Krhin, Obi e Destro) devono ancora inserirsi a dovere,e la rosa non è ancora completa (si mormora di un imminente arrivo di Hleb...ma anche di uno scambio Eto'o – Ibrahimovic; Vieira, Rivas ed Obinna in partenza e ancora chissà!).
Per cui nessun problema per un risultato steccato, non sono certo queste le gare a cui dare importanza; a dovere di cronaca il primo gol stagionale è stato realizzato da Materazzi, ed il raddoppio da Stankovic apparso già sulla buona strada e tra le sorprese, lo schieramento di Mancini nel ruolo di terzino destro, un ruolo già ricoperto nella sua prima esperienza italiana a Venezia (pur di giocare si proporrebbe anche portiere probabilmente).
Tanto per ribadire l'importanza dell'incontro, i nerazzurri hanno giocato l'intero match in completo azzurro – bianco, quello dei momenti dedicati agli allenamenti (ovviamente numerati).

Marcatori: 39' Carasco; 49' Materazzi, 67' Stankovic, 70' Griffin.

UCLA BRUINS: Perk, Sacharin, Avalos, Suits, Alvarado, Akugo, Paul Devis, Carasco, Stevens, Nakazawa, Griffin.
A disposizione: 15 Birnbaum, 16 Mandlebaum, 17 Hollingshead, 14 Rajner, 9 Munoz.
Allenatori: Kiel mechklung e Scot Hollingfshead.

Inter (primo tempo): Belec, Mancini, Cordoba, Burdisso, Samuel, Stankovic, Muntari, Vieira, Cambiasso, Obi, Balotelli, Destro.
Inter (secondo tempo): Orlandoni, Mancini, Materazzi, Burdisso, Krhin, Chivu, Quaresma, Stankovic, Motta, Ibrahimovic, Milito.
Allenatore: José Mourinho.

Arbitro: Alex Gorin.

Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

0 commenti:

Post più popolari