Quando la fede si colora

26/06/09

Le comproprietà

Entro le ore 19 di oggi, venerdì 26 giugno era prevista la chiusura della prima fase del calciomercato 2009, quella dedicata alla risoluzioni delle comproprietà. L'Inter è stata impegnata in 20 situazioni da risolvere, questi i risultati (tra parentesi il ruolo occupato dai vari giovani, dove p equivale a portiere, d difensore, c centrocampista ed a attaccante):

Innanzitutto i giocatori riscattati dai nerazzurri, che non necessariamente resteranno a Milano, anzi con tutta probabilità potranno entrare in eventuali trattative, proseguire la loro formazione in prestito in altre squadre, oppure in comproprietà; all'apertura ufficiale del mercato (prevista per il 1 luglio) si vedrà poi l'eventuale destino.
Riccardo Meggiorini (a): comp. Inter/Cittadella: compartecipazione risolta a favore dell'Inter.
Daniele Pedrelli (c): comp. Treviso/Inter: compartecipazione risolta a favore dell'Inter.
Gianluca Litteri (a): comp. Treviso/Inter: compartecipazione risolta a favore dell'Inter.

Si prosegue con i giocatori la cui comproprietà è stata rinnovata e la cui destinazione è come nel caso precedente da definirsi, come nel caso di Jimenez che ha già trovato posto in prestito in Inghilterra.
Luis Jimenez (c): comp. Inter/Ternana: rinnovata.
Enrico Alfonso (p): comp. Inter/Chievo: rinnovata.
Emiliano Viviano (p): comp. Inter/Brescia: rinnovata.
Marco Dalla Costa (a): comp. Inter/Pro Sesto: rinnovata.
Daniele Federici (d): comp. Grosseto/Inter: rinnovata.
Nicolas Giani (d): comp. Chievo/Inter: rinnovata.
Michele Rigione (d): comp. Inter/Chievo: rinnovata.
Jean Mbida Bindzi Ebila (d): comp. Inter/Vicenza: rinnovata.

Nella giornata di domani saranno discusse quelle comproprietà che non hanno trovato altra soluzione, ricorrendo alle buste.
Matteo Lombardo (c): comp. Legnano/Inter: buste.
Daniele Marino (c): comp. Sambenedettese/Inter: buste.

Infine, salutano definitivamente la maglia nerazzurra i seguenti giocatori:
Ivan Fatic (d): comp. Chievo/Inter: risolta a favore del Chievo.
Guillerme Siqueira (a): comp. Inter/Udinese: risolta a favore dell'Udinese.
Ibrahim Maaroufi (c): comp. Vicenza/Inter: risolta a favore del Vicenza.
N'Ze Kouassi Desmond (d): comp. Avellino/Inter: risolta a favore dell'Avellino.
Ilario Aloe (c): comp. Ascoli/Inter: risolta a favore dell'Ascoli.
Nicola Redomi (c): comp. Valenzane/Inter: risolta a favore del Valenzane.
Federico Piovaccari (a): comp. Inter/Treviso: risolta a favore del Treviso.

Tra le tante voci di mercato di questi giorni che prevedono pochi arrivi e tante partenze, anche se di certo c'è ben poco, si attende l'apertura ufficiale del mercato che va dal 1 luglio al 31 agosto, intanto si è partiti con le comproprietà.
Mourinho, per la data del ritiro prevista per il 10 luglio pare voglia che il mercato nerazzurro sia già concluso, così da poter avere a disposizione la rosa con cui lavorerà tutto l'anno, e tra le richieste figura la stessa della scorsa stagione: ridurre il parco giocatori.
Così la squadra poco alla volta saluta alcuni dei protagonisti che ci hanno fatto sognare in questi anni:
Luis Figo che lascia il calcio.
Hernan Crespo, che svincolatosi ha già trovato l'accordo con il Genoa.
Julio Cruz, anch'esso svincolato ed in cerca di una sistemazione.
Luis Jimenez, che come detto, rinnovata la comproprietà con la Ternana è stato ceduto in prestito al West Ham.

Questi i primi partenti e prime certezze di mercato...se per i primi tre, visti i limiti d'età è stato giusto giungere a questo triste commiato, per Jimenez il discorso resta leggermente aperto, chiaro che dopo un'annata segnata dal grave infortunio muscolare, non c'era altra scelta che quella di farlo giocare con continuità...poi vedremo se dopo un'annata giocata con continuità (si spera) in Inghilterra, sarà il caso di riproporlo in nerazzurro (del resto ha solo 25 anni), oppure salutarlo definitivamente. Personalmente credo che i suoi giorni in maglia nerazzurra siano terminati per sempre, un saluto ed un caro augurio.
Share:

0 commenti:

Post più popolari