Quando la fede si colora

29/06/09

Ecco Diego Alberto Milito

Finalmente, dopo che si sapeva da tempo, dopo voci e solo voci, la società nerazzurra ha ufficializzato l'acquisto di Diego Alberto Milito (in pratica il primo colpo di questo mercato), nato a Bernal (Argentina, anche se di chiare origini italiane, più specificatamente in Calabria) il 12 giugno 1979, detto "El principe", attaccante capace di realizzare 144 reti in 284 partite, ovvero una media di 1 gol ogni 2 partite, in tre tornei diversi, quali Argentina (Racing Avellaneda), Spagna (Real Saragozza) ed Italia (Genoa).
Il contratto che lo lega all'Inter è stato depositato presso l'ufficio tesseramento della Lega Nazionale Professionisti, ed ha durata fino al 30 giugno 2013.
Un grosso in bocca al lupo al nuovo bomber nerazzurro, che possa continuare a mantenere la sua media gol e contribuire a nuovi successi nerazzurri.
In contemporanea l'Inter ufficializza anche la cessione a titolo definitivo di Robert Acquafresca (la scorsa stagione in prestito a Cagliari) al Genoa nella trattativa che ha condotto in nerazzurro Milito.
La presentazione ufficiale dell'Argentino è prevista alla ripresa della preparazione estiva in vista della nuova stagione, ovvero venerdì 10 luglio durante il raduno.
Share:

0 commenti:

Post più popolari