Quando la fede si colora

19/05/09

Pagelle Inter-Siena

Cambiasso 7: indomito lottatore, anche nel giorno di festa si segnala per la solita costanza, l'impegno e una rete in perfetto stil Cambiasso; avanti così.

Julio Cesar 7: non ci sta a perdere (per fortuna) e si dimostra decisivo come molte altre volte durante la stagione; una sicurezza.

Orlandoni 7: una splendida parata appena entrato gli vale uno voto alto, considerato che non gioca mai, meriterebbe anche la lode.

Samuel e Cordoba 6,5: spettacolare prova, chi gli capita accanto deve prendere un'altra strada, di qui non si passa mai.

Zanetti 6,5: il capitano ha ritrovato la forma di inizio stagione ed è tornato inarrestabile.

Stankovic 6,5: ha una foga e una voglia di spaccare il mondo, che se ci riuscisse sarebbero dolori per tutti; ottima la conclusione in occasione del gol del vantaggio e tante altre giocate di qualità.

Balotelli 6,5: si conferma l'attaccante più forte della rosa nerazzurra, realizza un gol meraviglioso come quasi tutti i suoi gol, senza essere in soggezione al cospetto di Ibra.

Chivu 6,5: Mourinho (forse anche lui stesso) lo vede più difensore centrale, ma sulla fascia sinistra non stona affatto, anzi non sbaglia un colpo e riesce a spingersi in avanti e riproporsi con una certa costanza e la solita classe.

Muntari 6: un passo indietro, anche se svolge tutto il lavoro oscuro del centrocampo.

Santon 6: poco meno di un tempo, poche giocate ed un po' anche pasticciate.

Figo 6: tanto impegno, ma la sufficienza arriva solo per lo splendido lancio a Balotelli in occaione del 2-0, da strappapplausi.

Ibrahimovic 5: realizza una bella rete, si vede che ci tiene alla classifica marcatori, ma non può comportarsi come ha fatto, con scene che rasentano il ridicolo.

Mancini s.v.: va ricordato per l'assist ad Ibra per la terza rete, dopo tutto è stato mandato in campo solo per quello.

Mourinho: 6,5: riesce nel difficile compito di tenere a bada le “teste” dei giocatori ormai campioni, e mette a tacere Ibrahimovic, che in campo chiede inutilmente più volte il cambio.


Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

2 commenti:

La Caldera del Diablo ha detto...

Felicitaciones por el campeonato, sin dudas dentro de un fútbol mezquino el Inter apuesta por el fútbol.
Saludos

Emiliano

pd: ¿te interesa intercambiar links?

Orgoglio nerazzurro ha detto...

Hola Emiliano, gracias por la visita y por el comentario; me gustaria un intercambio de links!!!
Viva inter.... siempre!!!
Saludos.

Emanuele

Post più popolari