Quando la fede si colora

24/04/09

Pagelle Inter-Sampdoria

Ibrahimovic 7,5: finalmente una gara da leader: gol, palo, tiri, peccato non sia bastato.

Julio Cesar 7: ha parato anche quello che non doveva. Imbattibile.

Balotelli 6,5: quando vuole salta chiunque come vuole.

Santon 6,5: ottima partita con grinta e gioco dosato nella massima tranquillità.

Materazzi 6,5: da difensore e da attaccante, gara pulita e generosa.

Maxwell 6,5: finalmente una buona prova...e pensare che non doveva essere in campo per influenza, complimenti.

Chivu 6: al posto di Cordoba nella ripresa appena sufficiente.

Zanetti, Vieira e Cambiasso 6: in un centrocampo schierato con un uomo in meno non si poteva chiedere di più ai tre che si sono alternati.

Burdisso e Cordoba 5,5: su Cassano ne han viste delle brutte, uomini della loro esperienza potevano e dovevano giocare meglio.

Crespo 5,5: ha avuto pochi palloni giocabili ed un arbitro contro, leggermente meglio di Cruz.

Cruz 5: peccato, è riuscito a sbagliare anche gli stop più elementari.

Mourinho 5,5: media voto tra il 4,5 della formazione che ha schierato concedendo il centrocampo alla Sampdoria ed il 6,5 per come ha caricato in continuo tutti i giocatori.
Merita inoltre un 8 per come le canta giustamente a fine gara all'arbitro, reo di un comportamento nettamente doriano...scandaloso permettersi certe cose a Milano, in casa della più forte.


Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

0 commenti:

Post più popolari