Quando la fede si colora

11/04/09

Pagelle Inter-Palermo

Cambiasso 6,5: ancora una volta il migliore in campo, anche quando la squadra sbanda.

Balotelli 6: mezzo voto in più per la rete del vantaggio, ma quante altre ne ha sbagliate?

Santon 6: uno dei meno peggio, appare in ripresa rispetto a domenica scorsa.

Toldo 6: senza particolari colpe sui gol, si era comunque ben comportato fino a quel momento.

Stankovic 5,5: tenta più volte il suo classico inserimento a concludere, ma segue la giornata incolore dei nerazzurri sbiaditi.

Chivu 5,5: il migliore della difesa, con un’unica grave pecca che gli costa mezzo voto: dove era nell’occasione del pareggio? Chi seguiva Succi?

Cordoba 5,5: gara abbastanza nella norma senza particolari affanni, anche se da più di una volta l’impressione di aver giocato senza particolare grinta.

Zanetti 5.5: appare abbastanza spento e svogliato, proprio come gran parte della squadra.

Muntari 5: assist man per l’1-0, si procura un rigore che solo l’arbitro non vede, ma ancora latita per il campo e sbaglia in malo modo la chiusura sul primo gol palermitano.

Ibrahimovic 3: sbaglia almeno tre gol clamorosi, che alla fine incidono sul risultato…speriamo li abbia conservati per Torino; mezzo voto in meno dopo che ammette di essere stanco: non lo era quando si giocava una partita ogni due giorni e lo è adesso? A lavorare!!!!

Maxwell 3: due errori clamorosi da cui nascono i due gol del pareggio.

Vieira s.v.

Figo s.v.

Crespo s.v.

Mourinho 4: come è possibile pareggiare a San Siro un match contro il Palermo dopo un vantaggio di 2-0 alla fine del primo tempo? Tra l’altro a freddo ha dichiarato che si era accorto che la ripresa la stavamo giocando blandamente…bravo! Non era il caso di svegliare prima qualcuno?


Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

3 commenti:

francescomisc ha detto...

Sembra un paradosso, ma Santon,destro puro, sembra più a suo agio sulla sinistra.
buona pasqua
"Quelli che l'Inter"

Orgoglio nerazzurro ha detto...

Effettivamente hai pienamente ragione...allora insistiamo con lui a sinistra ed inventiamoci qualcosa a destra per sopperire all'assenza di Maicon (Zanetti, Burdisso, Cordoba...).

C'èSolol'Inter ha detto...

E' effettivamente vero che Santon sembra faticare sulla destra, ma spostarlo a sinistra penalizzerebbe Maxwell, che invece sta facendo molto bene.
E' stato un piacere rileggerti, Orgoglio, ci leggiamo presto!
ciao, Sergio.
C'èSolol'Inter!!!|ilBlog

Post più popolari