Quando la fede si colora

02/02/09

Pagelle Inter-Torino

Cambiasso 6,5: il migliore, lotta come sempre, recupera e gioca un’infinità di palloni, inesauribile.

Stankovic 6,5: 43 minuti di grinta, sostanza, lotta, coraggio…fino all’infortunio, peccato.

Burdisso 6,5: non sbaglia una chiusura che una ed ha il pregio di realizzare il gol del pareggio.

Crespo 6,5: è vivo e si vede, centra un palo clamoroso e continua nella sua sfortuna stagionale.

Maicon 6: meno brillante del solito, poche galoppate sulla fascia e molti palloni sbagliati.

Zanetti 6: gara quasi anonima, sbriga giusto il necessario, non di più.

Santon 6: solito discorso, quando deve attaccare è quasi inarrestabile nonostante non sia sulla sua fascia preferita, ma quando deve difendere è al limite del salvabile.

Figo 6: alterna giocate di classe (come nell’assist a Quaresma al 90’) a pause e palloni persi malamente; resto del mio parere secondo cui lo metterei in campo solo gli ultimi 15 minuti di alcuni incontri (quello di oggi ne era l’esempio giusto), in cui potrebbe ancora fare la differenza.

Cordoba 5,5: sarebbe stata un’ottima gara (tra l’altro si rende pericoloso anche in attacco), peccato si dimentichi (come già a Bergamo) del suo “uomo” che regolarmente lo castiga.

Cruz 5,5: quest’anno appare spesso come un corpo estraneo alla squadra, nel primo tempo sbaglia un gol che in altre occasioni non avrebbe mai sbagliato (anche se il miracolo del portiere c’è tutto).

Julio Cesar 5: un solo vero tiro in porta ed un gol subito, sul quale appare nettamente distratto e che affronta con sufficienza.

Quaresma 5: in campo solo nel secondo tempo, si nota solo per un gol che si mangia in maniera clamorosa al 90’ minuto, quando tutto solo, da centro area non riesce a centrare la porta.

Maxwell 4: era in campo? Non ha fatto praticamente nulla.

Ibrahimovic 4: una delle sue giornate no, non combina nulla di buono, salvo un palo al 91’…e dire che era alla 100esima presenza in gare ufficiali in maglia nerazzurra, meritava miglior celebrazione.

Mourinho 5: resta il dubbio che non riesca a motivare abbastanza la truppa quando gli impegni appaiono facili sulla carta, strano, dato che appare come un gran motivatore, tutto grinta, eppure…


Si ringrazia il sito Inter.it per aver autorizzato la riproduzione dell'immagine.
Share:

1 commenti:

Stefano L ha detto...

Ho l'impressione che Quaresma abbia sbagliato il suo ultimo gol all'Inter!

Post più popolari